!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');

Xiaomi Mi MIX 2S è ufficiale: specifiche, prezzi e disponibilità

Diamo il benvenuto a Xiaomi Mi MIX 2S, il nuovo flagship della casa cinese che punta ancora una volta ad offrirci un’originale esperienza full screen, arricchita da una dotazione hardware semplicemente invidiabile. Oltre al fantastico display Full HD+ 18:9 da ben 5,99 pollici, infatti, troviamo anche un potente processore Snapdragon 845 e una doppia fotocamera […]


Diamo il benvenuto a Xiaomi Mi MIX 2S, il nuovo flagship della casa cinese che punta ancora una volta ad offrirci un'originale esperienza full screen, arricchita da una dotazione hardware semplicemente invidiabile. Oltre al fantastico display Full HD+ 18:9 da ben 5,99 pollici, infatti, troviamo anche un potente processore Snapdragon 845 e una doppia fotocamera posteriore che ammicca al più celebre iPhone X.

Ciliegina sulla torta, l'immancabile Android Oreo. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Xiaomi Mi MIX 2S, full screen senza compromessi

Come avrete già potuto notare, il design del nuovo Mi MIX 2S non si discosta molto da quello del suo predecessore, almeno nella parte anteriore, dove ritroviamo l'ampio display che copre gran parte del body e una cornice inferiore meno sottile che ospita la fotocamera frontale (da 5 megapixel). La prima differenza la troviamo invece sulla parte posteriore, con la foppia fotocamera posteriore posizionata questa volta in verticale.

Quest'ultima è costituita da un sensore principale da 12 megapixel (Sony IMX363) wide-angle con apertura focale f/1.8 e da un secondo sensore da 12MP con zoom ottico 2x e apertura f/2.4. Completano il tutto il flash LED dual-tone e l'autofocus dual pixel. Il comparto fotografico è già stato premiato dal portale DXOMark con un punteggio di 97.

Sotto la scocca del nuovo top di gamma Xiaomi troviamo un SoC Qualcomm Snapdragon 845 – lo stesso dell'ultimo Galaxy S9 di Samsung – con GPU Adreno 630, affiancato da una memoria RAM con doppia configurazione (6 / 8GB LPDDR4x) e una memoria ROM da 64, 128 o 256GB – niente microSD. Spicca il già citato display 5,99" FHD+ (1.080×2.160) IPS LCD con rapporto d'aspetto 18:9. Anche stavolta manca il jack audio e ritroviamo la sottilissima capsula auricolare sulla cornice frontale e il lettore di impronte digitali sul retro.

La batteria interna da 3.400mAh supporta la ricarica rapida e il wireless charging. Il Mi MIX 2S è lungo 150,9mm, largo 74,9 e spesso 8,1, per un peso di 191 grammi. Come anticipato, il device integra Android 8.1 Oreo con MIUI 9.5 e supporterà l'IA, che offrirà delle funzioni avanzate per il comparto fotografico, e non solo.

Xiaomi Mi MIX 2S sarà disponibile al prezzo di 3.299 yuan (circa 420€) nella versione da 64GB e 6GB di RAM, a 3.599 yuan (circa 460€) per il modello da 128GB e 6GB di RAM e a 3.999 yuan (circa 513€) nella migliore configurazione da 256GB con 8GB di RAM; per quest'ultima versione è inclusa nel prezzo la base di ricarica wireless.

Il terminale sarà disponibile nelle colorazioni bianco e nero. Non sono stati ancora diffusi eventuali dettagli in merito all'uscita in Occidente.


Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link