fbpx
NewsVideogiochi

XIII Remake non è come ce lo saremmo attesi

Il risultato non sembra essere ottimale e il team si scusa

C’è un remake del classico cult XIII in arrivo, e non è proprio quello che ci saremmo attesi. È economico, è affrettato e elimina alcune cose che la gente amava dell’originale, ovvero il suo audace stile fumettistico in cel-shaded. Per questo, sia gli editori che gli sviluppatori si scusano solo ora, dopo che tutti hanno visto da vicino il gioco.

XIII Remake, uno sguardo allo sviluppo del titolo

In una dichiarazione congiunta pubblicata sul sito della casa editrice Microids, sia loro che gli sviluppatori PlayMagic dicono che l’attesissimo remake di XIII, atteso da molti fan, è uscito all’inizio della settimana. Purtroppo le aspettative dei giocatori non sono state soddisfatte dalla versione di lancio e sentiamo forte e chiaro le legittime critiche e la delusione.

“Innanzitutto, vogliamo porgere le nostre più sincere scuse per i problemi tecnici del gioco. Allo stato attuale, XIII non soddisfa i nostri standard di qualità e comprendiamo appieno le frustrazioni dei giocatori. La pandemia ha avuto un impatto sulla produzione del gioco su molti livelli. Il pivot a casa lavorando per le squadre ha aggiunto ritardi inaspettati nel programma di sviluppo e nel processo di QA. Speravamo di poter fornire una patch Day One che risolvesse tutti i problemi, ma lo sviluppo di questo aggiornamento sta richiedendo più tempo del previsto.”

“Vogliamo assicurarvi che PlayMagic sta lavorando sodo per risolvere tutti i problemi del gioco. Con il monitoraggio live e le patch multiple nei prossimi giorni e settimane, speriamo di raggiungere il livello di qualità che tutti ci aspettiamo per un’esperienza di gioco ottimale. Il primo aggiornamento sarà spinto a breve per risolvere i problemi più urgenti riguardanti i controlli, il frame rate, le collisioni, il rendering e il suono. Infine, sappiate che stiamo lavorando su una road map dettagliata che evidenzia le prossime aggiunte gratuite al contenuto del gioco come nuovi livelli, armi, skin e modalità per il multiplayer locale.”

Ulteriori informazioni a proposito del gioco

Dare la colpa alla pandemia è una scusa piuttosto debole, dato che sicuramente non c’era una scadenza super importante che dovevano rispettare. Almeno i giochi sportivi del 2020 avevano una scusa per essere un po’ leggeri, ma nessuno pretendeva un remake di un atterraggio del 2003 in questo trimestre. Se la pandemia stava causando “ritardi imprevisti”, bastava… ritardare la partita!

Xiii - Limited - Nintendo Switch
  • Un uomo privo d'identità, e dovrai affrontare una campagna in solitaria ricca di colpi di scena. Il gioco, ispirato al...
  • Il paese è ancora sotto shock dopo l’assassinio del presidente sheridan. Tu ti risvegli, ferito e in preda a...

Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino. Datemi un argomento e ne scriverò, come da un pezzo di plastilina si ottiene una creazione sempre perfezionabile. Sed non satiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button