fbpx

Amazon e Google pronte a supportare i propri servizi sulle piattaforme rivali


Finalmente il divario che separa le due note aziende, Google e Amazon, inizia a chiudersi.

Amazon e Google: inizio di una collaborazione?

Alla fine del 2017 le due aziende avevano l’imitato l’uso delle applicazioni della compagnia rivale sui propri dispositivi. Basti pensare all’applicazione Prime Video non compatibile con Chromecast, oppure, gli Amazon Fire TV non più compatibili con Youtube. Per un certo periodo, Amazon ha rifiutato di vendere i dispositivi Chromecast di Google, poiché in diretta competizione con gli Amazon Fire TV. Google ha risposto rimuovendo il supporto all’applicazione Youtube su Fire TV e Echo Show. Ma, alla fine del 2018, Amazon ha iniziato a vendere i prodotti Chromecast, indice che i loro rapporti iniziano a migliorare.

Un portavoce di Google ha dichiarato che Youtube sarà finalmente disponibile sui Fire TV e le Chromecast supporteranno Prime Video. Ancora la disponibilità dell’applicazione Youtube rimane limitata nei dispositivi Fire TV, ma sarebbe bello vedere un’integrazione tra le due aziende. Magari potremo vedere i nostri contenuti Youtube sugli Echo Show. 

Ancora è presto per parlare di una coalizione, ma dati i rapporti in via di miglioramento, è possibile una maggiore collaborazione tra Amazon e Google.


Michele Caliani

author-publish-post-icon
Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link