fbpx
FeaturedMotoriNewsTech

Jaguar Land Rover: programmatori teenager per i veicoli del futuro

L'intento è di insegnare la programmazione di veicoli a guida autonoma

I tecnici di domani imparano oggi a programmare i veicoli autonomi del futuro grazie all’esclusivo programma Land Rover 4×4 in Schools. Si stima che i veicoli autonomi richiederanno programmi da un miliardo di linee di codice, quasi 7000 volte in più delle 145’000 necessarie alla NASA per fare atterrare l’Apollo 11 sulla luna. Per ovviare alla crescente richieste di programmatori dei futuri veicoli autonomi e connessi, Jaguar Land Rover cerca di ispirare la prossima generazione di informatici.

I talentuosi teenager che partecipano quest’anno alle finali mondiali del Rover 4×4 In Schools Technology Challenge sono stati in grado di scrivere in trenta minuti un programma da 200 linee, che ha consentito ad un modellino della Range Rover Evoque di percorrere autonomamente un circuito di 5,7 metri.

Nel 2018 c’erano nel mondo 23 milioni di sviluppatori di software, ma questo numero è destinato ad aumentare fino a 27,7 milioni entro il 2023. Una ricerca del World Economic Forum indica che il 65% degli odierni studenti finirà per occupare posizioni lavorative che attualmente non esistono.

Quest’anno Jaguar Land Rover lancerà un nuovo programma Digital Skills Apprenticeship per reclutare i più brillanti programmatori che contribuiranno allo sviluppo dei veicoli elettrici, connessi ed autonomi di prossima generazione, e supporteranno la produzione futura.

Tags

Ivan Miralli

Mi dimeno tra lo studio della Medicina e la passione per la tecnologia e i videogiochi. Romano di origini, vivo tra la nebbia della pianura padana da fin troppo.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker