News

Amazon Prime Music, musica in streaming per tutti i clienti Prime

Una settimana fa Amazon ha lanciato il bonus Prime Reading per tutti i clienti sottoscritti al suo piano d'abbonamento, consentendo loro di accedere ad un esclusivo catalogo di ebook e fumetti senza costi aggiuntivi. Oggi il colosso e-commerce annuncia anche l'arrivo di Prime Music, altro bonus che invece proporrà agli abbonati l'ascolto di migliaia di canzoni in streaming, in maniera del tutto gratuita e senza interruzioni pubblicitarie.

Prime Music, streaming musicale (quasi) illimitato

amazon prime music app italia

Come scopriamo dalla pagina ufficiale dedicata al nuovo servizio, Prime Music è il nome del nuovo vantaggio incluso nel programma Amazon Prime e che consentirà agli utenti privilegiati di ascoltare più di 2 milioni di brani, senza alcuna pubblicità.

Nello specifico, l'offerta di Prime Music prevede 40 ore di musica al mese da ascoltare sia attraverso la modalità streaming online che in quella offline – esattamente come il più popolare Spotify o come il recente YouTube Music – da tutti i nostri dispositivi.

Gli utenti Amazon Prime possono immediatamente usufruire del nuovo servizio, essendo già incluso nell'abbonamento. Questi potranno dunque scoprire centinaia di playlist, contenenti i successi dei più grandi artisti di oggi e di quelli del passato.

Occorre sottolineare che, proprio come accade con Prime Reading e Kindle Unlimited, Prime Music rappresenta un'offerta del tutto slegata dal già esistent eservizio Amazon Music Unlimited, che invece può garantire un catalogo musicale molto più ampio – 50 milioni di brani, includendo playlist, radio e consigli personalizzati – e che richiede un abbonamento mensile aggiuntivo, dal costo di 9,99€/mese (o 99€/anno).

Potete accedere al catalogo di Prime Music a partire da oggi, accedendo al sito ufficiale del servizio o scaricando le applicazioni per i dispositivi iOS (App Store) e Android (Play Store). Prime Music è inoltre compatibile con i tablet Fire, con gli altoparlanti Sonos, Denon HEOS e con i sistemi multimediali installati nelle nostre automobili.

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker