fbpx
MobileNewsTech

Apple vuole lanciare un iPhone pieghevole nel 2023

Secondo l'analista Ming-Chi Kuo lo schermo sarà un OLED flessibile da 8 pollici

A Cupertino starebbero lavorando a un iPhone pieghevole: secondo l’analista Ming-Chi Kuo, Apple sarebbe pronta a lanciare uno smartphone dallo schermo flessibile entro il 2023. Secondo le ricerche, l’azienda punta a vendere dai 15 ai 20 milioni di dispositivi pieghevoli già dal primo anno dal lancio.

Apple pronta a lanciare un iPhone pieghevole entro il 2023

Ming-Chi Kuo ha negli anni costruito una certa credibilità fra gli investitori per la sua abilità nel prevedere i nuovi prodotti tecnologici e servizi che Apple lancia sul mercato. Wall Street ha imparato a fidarsi delle sue previsioni, così come noi giornalisti in cerca di notizie e anticipazioni sui dispositivi della Mela. Mac Rumors (link in bio) ha assistito alla presentazione delle ultime indiscrezioni di Kuo sull’iPhone, che entro il 2023 potrà piegarsi.

Kuo ha spiegato che “basandoci sulle nostre ultime indagini, proiettiamo il lancio probabile di un iPhone pieghevole con uno schermo da 8 pollici QHD+ flessibile OLED entro il 2023, con SDC come fornitore esclusivo del display e Samsung Foundry come fornitore del DDI”. Quindi due aziende Samsung si occuperanno della costruzione e delle funzionalità di base dello schermo, confermando il buon rapporto fra le due società per quanto concerne i display.

apple multa unione europea

Un successo annunciato

Secondo Kuo, “le spedizioni dell’iPhone pieghevole raggiungeranno 15-20 milioni di unità nel 2023”. Numeri impressionanti se si pensa che l’intero mercato dei pieghevole in questo momento non si avvicina nemmeno a quelle cifre (siamo al di sotto dei 3 milioni annui). Ma secondo Kuo l’intero segmento è destinato a crescere. “Prevediamo che in futuro i dispositivi pieghevoli faranno scomparire la distinzione fra smartphone, tablet e laptop in futuro. Con il suo ecosistema di prodotti e vantaggi nel design hardware, Apple sarà il maggior vincitore del nuovo trend dei dispositivi pieghevoli”.

La tecnologia per lo schermo touch dei pieghevoli dovrebbe essere basata sui nanofili di argento, tecnologia su cui Apple lavora anche per gli HomePod. Secondo Kuo questo permetterà ad Apple di avere una comprensione tale della tecnologia da lanciare da subito un prodotto performante.

Kuo specifica che la produzione del dispositivo non è ancora iniziata ufficialmente ma dovrebbe iniziare presto. Vi terremo informati su tutte le novità riguardo questo dispositivo.

OffertaBestseller No. 1
Apple iPhone 12 (128GB) - Azzurro
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Source
Mac Rumors

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button