fbpx

Apple: in arrivo un MacBook Air economico?

Stando a quando anticipato dall’analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities, Apple potrebbe lanciare un MacBook Air più economico entro la fine del secondo trimestre. Un MacBook Air low-cost La previsione di Kuo, secondo il quale un nuovo MacBook Air economico aiuterebbe Apple ad incrementare le vendite dei laptop del 15%, non è tuttavia supportata da […]


Stando a quando anticipato dall'analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities, Apple potrebbe lanciare un MacBook Air più economico entro la fine del secondo trimestre.

Un MacBook Air low-cost

La previsione di Kuo, secondo il quale un nuovo MacBook Air economico aiuterebbe Apple ad incrementare le vendite dei laptop del 15%, non è tuttavia supportata da dati tangibili. Questo significa che per saperne di più dovremo attendere l'annuncio ufficiale.

Quel che è certo è che il MacBook Air da 13 pollici è sempre stato molto popolare e che i vecchi modelli si basano sull'architettura Intel Broadwell che risale ormai al 2014. Insomma, i tempi sembrano essere piuttosto maturi. Rimangono però da considerare due ulteriori fattori: da un latto infatti abbiamo i nuovi MacBook, che per dimensioni e peso hanno ormai soppiantato la serie Air, dall'altra la necessità di scontrarsi con alcuni enormi colossi della tecnologia che sembrano ormai pronti a rubare preziose fette di mercato ad Apple.

Le altre previsioni di Ming-Chi Kuo

L'ipotesi avanzata da Kuo è stata accompagnata da altre previsioni che riguardano l'azienda guidata da Tim Cook. Secondo l'analista dobbiamo aspettarci un nuovo modello di AirPods per la seconda metà del 2018, modello che potrebbe conquistare un numero di consumatori decisamente maggiore.

Poche invece le parole spese per HomePod, lo smart speaker di Apple. Al momento infatti l'andamento del prodotto è assolutamente mediocre, ma secondo Kuo è troppo presto per giudicarne il successo.

Spazio infine agli iPhone. Ming-Chi Kuo ritiene che quest'anno vedrà protagonista un modello da ben 6,1 pollici. Un'evoluzione di iPhone X o piuttosto l'erede di iPhone 8 Plus?


Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link