fbpx
NewsTech

Apple perde 6 miliardi di dollari per la carenza di chip

La compagnia di Cupertino perde fatturato per via della catena di approvigionamento

Apple ha annunciato di aver registrato importanti guadagni nel quarto trimestre fiscale del 2021, con massimi storici per i suoi servizi e le divisioni Mac. Più nel dettaglio, la società ha dichiarato un fatturato di 83.4 miliardi di dollari, un aumento del 29% su base annua e un utile per azione di 1.24 dollari. A quanto pare, però, il ricavato è stato inferiore alle aspettative di Wall Street, fissate ad 84.85 miliardi di dollari.

Apple: fatturato sotto di 6 miliardi per via della carenza di chip (e non solo)

Nonostante il fatturato di Apple sia cresciuto, è comunque di 6 miliardi di dollari inferiore rispetto alle aspettative. Il motivo? La carenza di chip e i vincoli legati alla catena di approvigionamento della produzione hanno avuto un chiaro impatto sui risultati finanziari di questo trimestre. “Abbiamo avuto una performance molto forte nonostante i vincoli di fornitura più complessi del previsto, che stimiamo essere di circa $ 6 miliardi“, ha dichiarato il CEO Tim Cook. E anzi, Apple ha già dichiarato di aspettarsi una perdita maggiore nel mese di Dicembre.

E tutto questo nonostante la compagnia di Cupertino abbia lanciato già numerosi prodotti, tra cui l’iPhone 13 e 13 Pro, l’Apple Watch Series 7, un nuovo iPad mini e l’attesissimo MacBook Pro. Anzi, anche se le percentuali di crescita sono notevoli, la società di Cook si trova ad affrontare gravi problemi nella catena di approvvigionamento. Non a caso, gli iPhone di fascia alta sono difficili da trovare in negozio, e le consegne dei nuovi MacBook Pro sembrano già destinate a ritardare. Insomma, Apple non sta affrontando un momento semplice, nonostante il suo fatturato sia lievitato notevolmente. Ma questo non significa che continuerà a farlo in futuro. Anzi, a breve termine la situazione potrebbe ribaltarsi, e la compagnia perdere più di quanto non abbia fatto finora.

Offerta
2021 Apple MacBook Pro (14", Chip Apple M1 Pro con CPU...
  • Chip Apple M1 Pro o M1 Max: un incredibile balzo in avanti per le prestazioni della CPU, della GPU e del machine...
  • CPU fino a 10-core con prestazioni fino a 3,7 volte più veloci, per sfrecciare come mai prima d’ora anche con i...
  • GPU fino a 32-core per una grafica fino a 13 volte più scattante nelle app e nei giochi più complessi
2021 Apple MacBook Pro (16", Chip Apple M1 Max con CPU...
  • Chip Apple M1 Pro o M1 Max: un incredibile balzo in avanti per le prestazioni della CPU, della GPU e del machine...
  • CPU fino a 10-core con prestazioni fino a 2 volte più veloci, per sfrecciare come mai prima d’ora anche con i flussi...
  • GPU fino a 32-core per una grafica fino a 4 volte più scattante nelle app e nei giochi più complessi

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button