NewsVideogiochi

Battlefield V confermato da EA, sarà presentato il 23 maggio

La conferma arriva da Electronic Arts: il prossimo episodio della serie Battlefield uscirà quest'anno e sarà intitolato Battlefield V. Il reveal ufficiale del nuovo first-person shooter di DICE è previsto per mercoledì 23 maggio, nel corso di una presentazione streaming condotta da Trevor Noah e trasmessa su YouTube, Twitch e Mixer.

La quiete dopo la tempesta (di rumor)

"Il prossimo capitolo della rivoluzionaria saga bellica di EA Dice è Battlefield V". È con questa frase che EA ha comunicato il suo ultimo annuncio sul sito ufficiale di Battlefield.

L'annuncio di Electronic Arts è stato diffuso per la prima volta tramite i canali social, Twitter in primis, cogliendo di sorpresa i fan e gli appassionati degli sparatutto, che in queste ore starebbero attendendo il reveal di un altro atteso FPS quale Call of Duty: Black Ops 4.

No, non si tratterà dell'agognato terzo capitolo dello spin-off Bad Company, bensì del sequel diretto di quel Battlefield 4 rilasciato nel 2013. Il prossimo episodio potrebbe essere ambientato in epoca moderna, ma non escluderemmo ancora l'eventuale scelta della Seconda guerra mondiale come setting del gioco, suggerita insistentemente dagli stessi rumor che avevano previsto il titolo "Battlefield V".

Qualunque sia il percorso scelto da EA DICE, ne scopriremo sicuramente qualcosa durante il reveal in programma per la prossima settimana.

La presentazione di Battlefield V sarà curata dal conduttore televisivo e attore Trevor Noah il 23 maggio e, come anticipato, sarà trasmessa sul canale YouTube di Battlefield e sul sito ufficiale alle 22.00 (ora italiana). La diretta sarà live anche su Twitch e Mixer.

È ormai certa la presenza di una demo giocabile di Battlefield V presso l'EA Play, che si terrà tra qualche settimana a Los Angeles in occasione dell'E3 2018.

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker