fbpx
NewsTech

CES 2020: Dell e Alienware rivelano i nuovi monitor

Dell e Alienware hanno una nuova gamma di monitor in serbo per CES 2020, un quartetto di display con promettenti funzionalità come risoluzione 4K, connettività USB-C e frequenze di aggiornamento di 240 Hz. Anche se Dell presenta i suoi nuovi monitor come perfetti per applicazioni aziendali, ci sono molte ragioni per cui anche i consumatori normali potrebbero voler dare un’occhiata.

Dell UltraSharp 43 4K USB-C (U4320Q)

Le configurazioni multi-display non sono nuove, ma il contrario è molto più raro, ovvero un solo schermo per gestire più computer contemporaneamente. Questo è ciò che può fare il monitor UltraShark 43 4K USB-C, un display 4K da 42,5 pollici in grado di gestire input da un massimo di quattro PC contemporaneamente.

Nella modalità a schermo singolo, l’U4320Q può mostrare un’immagine 4K, tramite USB-C per connettersi al computer o al laptop. In modalità Picture-by-Picture, il display divide la sua risoluzione in quattro pannelli Full HD. Ciascuno mostra i dati da altrettanti, diversi. computer.

Dell spinge questo display come ideale per i professionisti o gli account finanziari, ma possiamo anche pensare a molte altre persone che potrebbero essere interessate. La connessione USB-C può fornire fino a 90 W per caricare un laptop e il display è installato su un supporto regolabile in altezza. Dell afferma che sarà in vendita dal 30 gennaio, al prezzo di 1.049,99 dollari.

Dell UltraSharp 27 4K USB-C (U2720Q)

Se il supporto per quattro computer non è necessario, ma l’USB-C potrebbe servire, il monitor UltraSharp 27 4K USB-C potrebbe adattarsi a questa esigenza. Ha un pannello 4K da 27 pollici, con cornici minime progettate per adattarsi perfettamente in configurazioni multischermo.

monitorIl pannello stesso supporta il 95% dello spazio colore DCI-P3 ed è conforme VESA DisplayHDR 400. Dell avrà a listino anche una seconda versione più piccola, il monitor USB-C UltraSharp 25 (U2520Q) da 25 pollici e risoluzione QHD. Saranno 479,99 i dollari da spendere per questo modello mentre si sale a 709,99 dollari per la versione 4K da 27 pollici, quando saranno in vendita il 20 gennaio.

Dell 86 4K (C8621QT) con touch interattivo

Il terzo display Dell che sarà mostrato al CES 2020, e che probabilmente non finirà in molte case, (ma ciò non significa che non ci piacerebbe averlo) misura 85,6 pollici, ed offre un pannello touch interattivo destinato a sostituire una lavagna. Supporta fino a 20 punti di multitouch attraverso la sua risoluzione 4K.

monitorCome gli altri display c’è la connettività USB-C. Dell ha anche una nuova funzione Screen Drop, che può portare gli elementi sullo schermo più in basso in modo che siano alla portata di tutti. I prezzi per il C8621QT saranno annunciati intorno alla data di rilascio prevista per il  10 aprile 2020.

Alienware 25 Gaming Monitor

Il contributo di Alienware al CES 2020 è il modello  25 Gaming Monitor, che nonostante i suoi 25 pollici non lo rendono lo schermo più grande per i giocatori sul mercato, la sua velocità  di refresh potrebbe comunque fare la differenza.  Infatti il nuovo display utilizza un pannello IPS con frequenza di aggiornamento pari a  240Hz e un tempo di risposta gray-to-grey di 1 millisecondo.

monitor gamingSupporta anche le tecnologie AMD Radeon FreeSync e NVIDIA G-SYNC. Il pannello non supera la risoluzione Full HD, cosa che potrebbe far storcere il naso a chi mira solo a monitor  4K, ma quanto meno c’è una copertura del colore sRGB del 99%. Sarà in vendita dall’11 marzo, negli Stati Uniti, al prezzo di 499,99 dollari, in attesa di sapere se lo vedremo anche in Italia..

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button