fbpx
Videogiochi

Company of Heroes 3: il terzo capitolo della saga arriva nel 2022

Il titolo è sviluppato a stretto contatto con i fan

Relic Entertainment e SEGA hanno annunciato a sorpresa Company of Heroes 3, il nuovo capitolo di una delle saghe RTS più amate di sempre. Il titolo arriverà su PC, anche se non abbiamo ancora una finestra di lancio precisa a cui fare riferimento, oltre ad un generico 2022, e porterà i giocatori ancora una volta a cimentarsi con le battaglie della Seconda Guerra Mondiale.

Company of Heroes 3 annunciato: quello che sappiamo

Company of Heroes 3 è realtà. Dopo un enigmatico conto alla rovescia sulle pagine del suo sito ufficiale, Relic ha finalmente pubblicato un trailer del terzo capitolo della serie RTS, che avrà come una delle ambientazioni principali proprio l’Italia, durante lo sbarco degli alleati nella Seconda Guerra Mondiale.

Il lungo trailer di annuncio pubblicato dalla software house ci mostra un sequenza in CG di combattimento, in cui vediamo proprio le truppe americane arrivare in Italia e combattere contro i soldati tedeschi, in quattro minuti davvero spettacolari. Stando a quanto si legge nella pagina Steam del gioco, sembra che il terzo capitolo di Company of Heroes vuole proporsi come un versione migliorata e rifinita dei primi due.

Due elementi che saltano subito all’occhio dei giocatori più navigati sono la presenze della Pausa Tattica Completa e delle mappe dinamiche nella campagna. Una volta in battaglia sarà possibile effettuare una lunga serie di azioni, come tagliare i rifornimenti ai nemici, conquistare i campi di aviazione per garantirsi il supporto aereo, oppure bombardare dal mare usando la flotta navale.

Particolarmente utile la Pausa Tattica Completa, che permette al giocatore di fermare il combattimento e di prendersi i suoi tempi per impartire i vari ordini alle unità. La campagna invece presenterà un intreccio narrativo basato sui personaggi, che per la prima prenderà in considerazione anche i partigiani locali, anche se non sappiamo in che modo questi verranno integrati nel racconto.

Company of Heroes 3 torna, insomma ai vecchi fasti del primo capitolo, abbandonando le controverse meccaniche del secondo, ma come nasce la saga?

Le origini e il futuro della serie

Il primo e originale titolo della serie Company of Heroes risale al 2006, anno in cui fu commercializzato in tutto il mondo. Il titolo ebbe due espansioni e, ai tempi, fu molto apprezzato sia dal pubblico che dalla critica, ed individuato come uno dei migliori videogiochi RTS in circolazione.

A questo primo capitolo a fatto seguito Company of Heroes 2, uscito nel 2013, che si è rivelato un prodotto piuttosto diviso tra i fan, dato che in molti lo hanno considerato per molti versi inferiore al suo predecessore, sia sotto il profilo della campagna, effettivamente molto più breve, sia per quanto riguarda le meccaniche di gioco, semplificate per venire incontro all’utenza generalista.

Company of Heroes 3

Forse è proprio per questo che Company of Heroes 3 arriva dopo ben 9 anni da questo sfortunato sequel. Relic sembra non aver alcuna intenzione di ricadere negli errori del passato e, per il terzo Company of Heroes, ha adottato la politica “Player First Philosophy“, volta a rendere i suggerimenti dei giocatori parte del processo di sviluppo del gioco.

Questo processo è principiato invitando dieci persone a Vancouver in una sorta di “community summit“, durante il quale è stata intavolata una discussione riguardo la vision di Company of Heroes 3. Da lì si è passati alla pubblicazione di diversi sondaggi rivolti alla community del franchise, la quale ha risposto con entusiasmo, ansiosa di far parte del processo creativo.

Al momento, i consulenti esterni di Relic sono ben 70, i quali hanno presentato documenti, build e tutto il necessario per la creazione di Company of Horoes 3. Visti i presupposti, non possiamo che guardare con curiosità al 2022, quando il gioco dovrebbe uscire ufficialmente.

Pc Desktop I5 9600k 4.6 GHZ Six-Core 9°Gen,Ssd M2 512Gb,Ram...
  • Questo computer è munito di tecnologia moderna e ad alta prestazione ultima generazione 9° .Troviamo un potente...
  • CASE MYKA SATURN MODELLO GAMING CG-P02 (Dimensioni del case: 398 x 196 x 423 mm) (2 X USB 2.0 1 X USB 3.0 ) 1 VENTOLE...
  • Il computer si contraddistingue per la sua silenziosità e un risparmio energetico estremamente efficace. Il PC, oltre...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button