fbpx
MotoriNews

Dacia Spring, il prezzo è davvero stracciato. Con incentivi si parte da 9.460 euro

Dacia Spring, il prezzo della piccola elettrica: da 9.460 euro con gli incentivi

Attendevamo con ansia l’ufficializzazione il prezzo di Dacia Spring, l’auto elettrica che si proclamava la più economica sul mercato. E la promessa è stata finora mantenuta: il listino di Spring parte infatti da 19.900 euro, un prezzo già ridotto ma che diventa stracciato mettendo mano agli incentivi statali. Così, Dacia Spring parte da soli 9.460 euro. Ma cosa offre un’auto elettrica così economica? Scopriamolo insieme analizzando cosa si cela sotto la simpatica linea di Dacia Spring.

La linea di Dacia Spring: prezzo basso ma estetica sbarazzina e simpatica

Dacia Spring è stata presentata l’anno scorso, e si è subito fatta notare per le caratteristiche originali del progetto. Non è una di quelle elettriche super complesse, con motori estremamente potenti, linee futuristiche e batterie enormi. Dacia Spring si distingue per un approccio totalmente semplificato, a partire dall’estetica.

Dacia Spring 2021 frontale

Le linee di Spring sono simpatiche e sbarazzine, e non fanno nulla per nascondere la scarsissima lunghezza. La prima elettrica di casa Dacia è infatti lunga solo 3,73 m, 30 cm più corta di una Clio per rimanere in Casa Renault. In questa lunghezza da Segmento A la piccola romena offre 4 posti comodi e un bagagliaio decisamente capiente da 300 litri. Non rinuncia neanche alla presenza delle 5 porte, per offrire il massimo della praticità e della comodità.

Dacia Spring 2021 bagagliaio

Spring però nasconde tutte queste qualità pratiche e razionali sotto un vestito molto giovanile e razionale. Non si prende troppo sul serio, e incarna la nuova idea di “right cost” di Dacia, mettendo in mostra linee compatte e che ricordano i modelli più grandi Sandero e Duster. Dalla nuova compatta riprende la firma luminosa a LED a Y dei fari anteriori, mentre da Duster riprende l’estetica da SUV compatto. Spring è riconoscibile come Dacia da ogni angolo, con il family feeling tipico della Casa di Pitesti.

Cosa si nasconde sotto il cofano? Fino a 300 km di autonomia cittadina

Sotto una linea così simpatica si nasconde la meccanica di Renault K-ZE, piccola citycar elettrica prodotta per il mercato cinese, e da cui Spring riprende gran parte della meccanica. La piattaforma è la versione più piccola della base modulare CMF, precisamente la CMF-A condivisa con altri modelli economici come Renault Kwid.

Il motore e la trazione sono anteriori, con il propulsore elettrico che offre una potenza modesta, 44 CV e 125 Nm di coppia. Numeri che possono far sorridere, ma che trovano perfettamente senso nel contesto di utilizzo prediletto da Dacia Spring 2021: la città. La piccola citycar infatti grazie alla risposta immediata del motore, al raggio di sterzata compreso in soli 4,8 metri (per invertire la marcia quindi bastano meno di 10 m) e alla larghezza di soli 162 cm è perfetta per la guida cittadina.

Dacia Spring 2021 interni

E la batteria è perfetta per questo utilizzo: si parla infatti di un pacco agli ioni di litio da 26,8 kWh, che garantisce un’autonomia di 195 km in ciclo misto WLTP. Un numero che non sembra eclatante, ma che tiene conto anche della guida autostradale e extraurbana, contesti dove Dacia Spring 2021, dotata di una velocità massima di 125 km/h, inevitabilmente soffre.

In contesto puramente cittadino, la piccola Dacia riesce a superare i 300 km di autonomia in ciclo WLTP, arrivando esattamente a 305 km. Un ottimo risultato, che contando l’utilizzo medio di una citycar europeo di 31 km, consente oltre una settimana di autonomia.

Dacia Spring 2021 ricarica

Per quanto riguarda la ricarica, tolte le 14 ore necessarie per una ricarica completa da rete domestica, Dacia Spring 2021 accetta ricariche fino a 30 kW. Con una ricarica in corrente continua da colonnina a 30 kW sarà necessaria meno di un’ora per la ricarica fino all’80%. Con l’uso di una Wallbox o di una colonnina a 7,2 kW il tempo è ridotto in sole 5 ore, e a 8 ore e mezza da Wallbox da 3,6 kW. Questo significa che basta una notte per una ricarica completa con Wallbox: ottimo per un utilizzo quotidiano/cittadino.

Dacia Spring, il prezzo: da 9.460 euro, disponibile anche come Cargo

Dacia Spring 2021 è quindi in grado di offrire prestazioni cittadine buone, ottima autonomia e tanto spazio a bordo, ma quanto costa? Il prezzo di Dacia Spring è piccolo quanto le sue dimensioni: parliamo infatti di una base di partenza di 19.900 euro.

Con questo esborso ci si porta a casa la versione Confort, dotata di tutte gli accessori immancabili come Radio Bluetooth, clima manuale, frenata automatica di emergenza, Limitatore di velocità e luci diurne a LED con forma a Y. A 1500 euro in più è proposta la versione Confort Plus, che in più offre il navigatore con schermo da 7 pollici e protocolli Android Auto e Apple Car Play, sensori di parcheggio posteriori con retrocamera, ruota di scorta e tutti gli inserti in arancione che vedete nelle immagini.

Dacia Spring 2021 posteriore

Un prezzo basso, che la rende l’elettrica più economica del mercato, ma che con gli incentivi statali diventa ancor più interessante. Si parla infatti di un taglio di oltre 10.000 euro con rottamazione, che riduce l’esborso a 9.460 euro per la versione Confort. Un prezzo che poi non tiene conto degli sconti regionali, che possono ancora abbassare il prezzo di vendita. Un listino davvero stracciato che poi si compone di altre due opzioni.

Per i professionisti alla ricerca di un van compatto, economico ed elettrico sarà disponibile anche Dacia Spring Cargo, omologata N1 e dotata di un vano di carico di 800 litri e dalla portata utile di 325 kg. Essendo poi di natura cittadina e facile da guidare, non manca una versione Business, dedicata alle società di Car Sharing.

Questa versione sarà disponibile solo in bianco e grigio, e offrirà sedili in un tessuto TEP più resistente e meno sporchevole, cerchi da 14 pollici ma anche sensori di parcheggio con retrocamera e il navigatore da 7 pollici con Apple Car Play e Android Auto.

Quando arriverà Dacia Spring sul mercato?

Dacia Spring quindi si candida ad essere la migliore amica della vita cittadina, e con il suo prezzo stracciato e l’intenzione di diventare partner di tantissime società di car sharing sicuramente ne vedremo parecchie nelle grandi città d’Europa.

Per questo, Dacia ha preparato un viaggio che porterà Spring ad attraversare 5 capitali europee per farsi conoscere dal grande pubblico. Più dettagli saranno svelati il 18 marzo, mentre per quanto riguarda la commercializzazione dovremo avere ancora un po’ di pazienza. Gli ordini si aprono proprio oggi, 11 marzo, nei concessionari Dacia per le versioni dedicate ai privati, con le prime consegne a settembre 2021. La versione Cargo, invece, arriverà sul mercato a partire dal 2022, con prezzi ancora non ufficializzati.

Spring si rivela un’auto davvero interessante: sbarazzina e simpatica, offre un’esperienza “back to basics”, dove c’è spazio solo per l’essenziale. Spazio, una buona autonomia, la giusta tecnologia per Dacia Spring, e un prezzo stracciato. Saprà convincere il mercato a scegliere un’auto che punta solo sulle cose veramente importanti? Noi non vediamo l’ora di provarla: siamo davvero curiosi di scoprire cosa ha in serbo questa piccola compatta elettrica. E a voi piace questa nuova Spring?

Green Cell® GC Type 2 Cavo di Ricarica EV Veicolo Elettrico...
  • Non perdete tempo | Il cavo GC Tipo 2 vi permette di caricare velocemente la vostra auto elettrica con fino a 7,2kW....
  • Scegliete il comfort | La spina Tipo 2 è lo standard UE (IEC 61962-2 / Mennekes) che vi fa caricare il vostro veicolo...
  • Durabilità per anni | La costruzione rinforzata rende il cavo resistente al travolgimento di un'auto (pressione fino a...
Wallbox Pulsar caricatore per auto elettriche con una...
  • PRATICO, COMPATTO E INTELLIGENTE: Wallbox Pulsar è un sistema di ricarica pratico e intelligente per veicoli elettrici...
  • POTENTE, REGOLABILE E SICURO: Potenza massima di 7,4 kW (monofase), Corrente massima: 32A; Corrente regolabile da 6 A a...
  • ECONOMIA E FACILE DA USARE: Pulsar fornisce un sistema di ricarica intelligente ad un prezzo molto competitivo. Inoltre...

Qui trovi altri articoli su Dacia e il Gruppo Renault!

Lo sapevi? È nato il canale di Telegram di Tech Princess con le migliori offerte della giornata. Iscriviti qui!

Giulio Verdiraimo

Ho 22 anni, studio Ingegneria e sono malato di auto. Di ogni tipo, forma, dimensione. Basta che abbia quattro ruote e riesce ad emozionarmi, meglio se analogiche! Al contempo, amo molto la tecnologia, la musica rock e i viaggi, soprattutto culinari!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button