CulturaNews

Il 18 marzo parte Digital Business Strategy: ecco di cosa si tratta

Al via il 18 marzo Digital Business Strategy, Major del Master in Management and Technology, nato grazie alla collaborazione tra LUISS Business School e Talent Garden Innovation School.

Digital Business Strategy: che cos’è?

Digital Business Strategy è un Master universitario di I livello che formerà figure professionali specializzate come Digital Transformation Manager, Digital Communication Manager e Business Intelligent Specialist. Tutte professionisti capaci di comprendere e interpretare le nuove dinamiche che stanno trasformando l’ecosistema in cui le imprese si trovano a competere ogni giorno.

Il World Economic Forum stima che la trasformazione digitale sarà in grado di produrre una crescita di 1,74 milioni di posti di lavoro entro il 2022. – ha dichiarato Paolo Boccardelli, Direttore LUISS Business School, – La formazione sarà la chiave che permetterà di cogliere realmente questa opportunità, grazie all’unione tra solide competenze di management e conoscenze digitali avanzate. È alla luce di questa prospettiva che nasce il programma in partenza a Milano, in partnership con Talent Garden, per formare i manager e i professionisti che guideranno la crescita delle aziende, con business model innovativi”.

Il Master durerà 12 mesi e sarà diviso in 4 moduli. Il primo si concentrerà sui temi di General Management, volti a fornire solide basi economiche e strategiche; il secondo e il terzo modulo invece si focalizzeranno sul mondo digitale, sia per comprendere meglio l’ecosistema sia per apprendere gli strumenti necessari a gestire con successo un digitale business, con tanto di approfondimenti su Data Centric Approach, Coding e Digital Payments. L’ultima parte è incentrata sul Field Project, quindi sul passaggio delle conoscenze alle competenze pratiche. Come? Con uno stage, un progetto imprenditoriale o di ricerca.

Le selezioni per accedere al master si concluderanno il 15 marzo. Per i candidati meritevoli si offrono fino a 3 borse di studio a copertura parziale della quota di partecipazione (fino alla concorrenza del 50% della quota). Una Commissione assegnerà le riduzioni in base alla valutazione dei curricula e dei risultati delle prove di selezione.

Per saperne di più potete visitare il sito di LUISS.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker