fbpx
CulturaNewsTech

Elon Musk cita Matrix a sostegno di Trump, ma una delle registe non ci sta

Nel mezzo è intervenuta anche Ivanka Trump, figlia del presidente americano Donald Trump

Elon Musk fa di nuovo parlare di sé a causa di un ambiguo tweet, dove cita la pillola rossa del film Matrix. Il tweet ha ricevuto la reazione di supporto di niente meno che Ivanka Trump, figlia del presidente americano Donald Trump. Entrambi sono però poi stati rimbeccati da Lilly Wachowski, co-scrittrice e co-registra della serie Matrix, che non ha apprezzato la citazione.

Confusi? Niente panico. Facciamo subito chiarezza.

Elon Musk fan della pillola rossa di Matrix?

Nel suo tweet Elon Musk dice una cosa semplice, eppure dal significato ambiguo: “Prendete la pillola rossa ?“. Nel film Matrix la pillola rossa, insieme alla pillola blu, è offerta da Morpheus  a Neo nel momento in cui gli viene rivelata la natura virtuale del suo mondo. Citando direttamente le parole di Morpheus: “Pillola azzurra, fine della storia: domani ti sveglierai in camera tua, e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa, resti nel paese delle meraviglie, e vedrai quant’è profonda la tana del bianconiglio.

La pillola rossa è diventa, dall’uscita del film in poi, una metafora per invitare le persone a smettere di credere ciecamente a ciò che gli viene detto ed iniziare invece ad aprire gli occhi e vedere la verità delle cose. Un concetto che negli anni è diventato particolarmente popolare in alcuni angoli di internet, indicando, a seconda dell’ambiente, un diverso tipo di “illuminazione”.

Non è chiaro a cosa si riferisse nello specifico Elon Musk con il tweet. Considerando però gli altri suoi tweet nei giorni scorsi, dove protestava contro le misure di lockdown volute dal governatore democratico della California a favore delle misure invece meno stringenti decise dal governo repubblicano di Donald Trump, l’interpretazione più probabile riguarda uno invito a spostare la propria visione politica verso destra.

A supportare questa ipotesi è una risposta di Ivanka Trump, figlia del presidente americano Donald Trump e consigliera alla Casa Bianca. Ha infatti scritto, sempre riferendosi alla pillola rossa, con “Taken!” (“Già presa!”).

Elon Musk è un fan di Matrix, ma il sentimento non è reciproco

A non apprezzare questo riferimento a Matrix è stata però proprio una delle creatrici della popolare serie cinematografia. Lilly Wachowski, co-scrittrice e co-registra dei film, ha infatti risposto al tweet di Ivanka Trump (ma riferendosi  anche a Elon Musk) con un coinciso ma chiarissimo “Andate a f****o entrambi” (“Fuck both of you“).

La regista ha infatti posizioni decisamente più a sinistra dell’attuale amministrazione americana: è un’attivista per i diritti LGBT (essendo anche lei stessa una donna transgender) ed ha più volte espresso sentimenti anti-Trump. È quindi molto probabile che non sia esattamente una fan di questo utilizzo del concetto della ‘pillola rossa’. Vista la popolarità raggiunta dal suo tweet, la regista ne ha inoltre approfittato per invitare le persone a sostenere l’organizzazione senza scopo di lucro pro-LGBT Brave Space Alliance.

Gli sviluppi possibili per questa vicenda sono ancora tanti: Elon Musk risponderà a Lilly Wachowski? Oppure qualche altro membro del cast del film interverrà? Ancora non lo sappiamo, ma in caso ve lo faremo sicuramente sapere.

OffertaBestseller No. 1
Matrix - Total Results Miracle Creator Spray Multibeneficio...
  • Cura capilare della marca Matrix. Prodotti di Cura dei capelli
  • 200 ml
  • Total Results Miracle Creator 200 Ml
Bestseller No. 2
The Matrix
  • Amazon Prime Video (Video on Demand)
  • Keanu Reeves, Carrie-Anne Moss, Laurence Fishburne (Actors)
  • Lilly Wachowski (Director) - Andy Wachowski (Writer) - Barrie M. Osborne (Producer)

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button