fbpx
NewsTech

Facebook investe (e anche tanto) nel gigante indiano di Internet, Jio

Il colosso dei social network, inarrestabile, punta sull'India e la sua evoluzione digitale

Facebook ha deciso di scommettere sull’India investendo $ 5,7 miliardi in Jio Platforms, la consociata tecnologica del conglomerato multinazionale Reliance Industries. Jio si occupa di banda larga, servizi mobili e piattaforme di commercio online. L’investimento di Facebook gli conferisce una partecipazione del 10% all’interno della società, rendendola il maggiore azionista di minoranza.

Facebook e Jio conquisteranno l’India?

La presenza principale di Facebook in India è dovuta attualmente alla sua enorme base di utenti WhatsApp. Oltre 400 milioni di indiani usano la famosa di messaggistica, molto più di qualsiasi altro paese al mondo. In un post sul blog ufficiale, sottolineato dall’amministratore delegato David Fischer e dal vicepresidente dell’India Ajit Mohan, la società afferma che uno degli obiettivi del suo investimento è sfruttare le opportunità per le piccole imprese, rilevando che “WhatsApp è così radicato nella vita indiana al punto da diventare un verbo comunemente usato in molte lingue e dialetti indiani“.

facebook jio

Facebook e Jio potrebbero costruire una Super-App?

Un focus della nostra collaborazione con Jio sarà la creazione di nuovi modi per le persone e le aziende di operare in modo più efficace nella crescente economia digitale“, scrivono Fischer e Mohan. “Ad esempio, riunendo JioMart, l’iniziativa per le piccole imprese di Jio, con la potenza di WhatsApp, possiamo consentire alle persone di connettersi con le aziende, fare acquisti e infine acquistare prodotti in un’esperienza mobile senza soluzione di continuità.”

La scorsa settimana, lHealth Times dell’India ha riferito che Facebook e Reliance stavano progettando di sfruttare i servizi di WhatsApp e Jio per creare una “super-app” in stile WeChat per l’India. WeChat di Tencent ha un’enorme penetrazione in Cina, con oltre un miliardo di utenti e molte piccole aziende (ma banalmente anche i tassisti e i piccoli negozi) che lo usano per pagamenti, promozione e comunicazione.

La portata di WhatsApp in India è quasi eguagliata da Jio, che si è rivelato estremamente dirompente sul mercato offrendo piani 4G fortemente scontati, ben prima dei concorrenti. La società ha “portato più di 388 milioni di persone online“, secondo il post del blog di Facebook. 

Siamo entusiasti di promuovere i nostri investimenti nella vibrante economia digitale dell’India“, scrivono Fischer e Mohan. “I nostri sforzi con Jio si concentreranno sull’aprire nuove porte e alimentare la crescita economica dell’India e la prosperità della sua gente. Non vediamo l’ora di lavorare con Jio e di future collaborazioni in India per far avanzare questa visione.

Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button