fbpx
ElettricoMotori

Ford Kuga PHEV è il Plug In Hybrid più venduto in Europa nel primo semestre 2021

Non solo Ford Kuga PHEV è l’auto Plug In più venduta in Europa nel primo semestre 2021, ma i suoi proprietari hanno coperto il 49% dei km totali utilizzando la modalità elettrica. Questo risulta in un risparmio di carburante di circa 800 euro annui.

Ford Kuga PHEV: l’auto che sta elettrizzando il mercato

I dati parlano chiaro e denotano un grande successo per la Ford Kuga PHEV. Il veicolo, infatti, risulta essere la Plug In Hybrid più venduta in Europa nel primo semestre del 2021. Soddisfacenti anche i dati suoi consumi, in quanto i conducenti hanno percorso finora il 49% della distanza in modalità elettrica, utilizzando energia caricata nella batteria da fonti esterne. Fattori che dimostrano che gli utenti sfruttano al massimo i 56 km di autonomia in modalità elettrica.

Il record di vendita per la vettura si è registrato nel mese di giugno, quando il brand ha registrato ben 6.300 unità vendute. Una cifra impressionante, che supera il dato complessivo di vendita di tutti le altre versioni della gamma Kuga. In totale Ford ha venduto quasi 16.000 Kuga Plug-In Hybrid, oltre un terzo in più rispetto al concorrente più vicino.

I motivi del successo? I numerosi vantaggi dell’elettrico

Le vendite di modelli Plug-In Hybrid ed elettrici stanno riscontrando un aumento in tutta Europa. In molti ritengono che questa impennata di mercato sia dovuta ad una maggiore comprensione del mezzo elettrico. I modelli Plug-In Hybrid hanno rappresentato l’8,4% delle vendite di auto nuove in Europa durante il secondo trimestre del 2021, segnando un aumento di oltre il 255% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. 

“Crediamo fermamente che i nostri clienti acquistino veicoli ibridi per beneficiare dei vantaggi della guida elettrica, e questi dati dimostrano quanto i clienti di Kuga Plug-In Hybrid siano desiderosi di utilizzare il più possibile la loro auto in modalità elettrica”, ha affermato Roelant de Waard, General Manager, Passenger Vehicles, Ford of Europe. “Il futuro di Ford è nel segno dell’elettrificazione e il fatto che Kuga sia il PHEV più venduto dimostra che i nostri clienti vogliono unirsi a noi in questo emozionante viaggio “

Tutti i numeri dei dati raccolti in merito alla Ford Kuga

I dati raccolti da Ford per comprendere e ottimizzare l’esperienza di guida dei clienti hanno fornito le seguenti informazioni:

  • I guidatori di Kuga Plug-In Hybrid stanno utilizzando in modo significativo la guida in modalità elettrica. Quasi la metà (49%) della distanza complessiva percorsa quest’anno è stata coperta utilizzando solo la batteria a carica esterna.
  • Oltre due terzi dei viaggi percorsi a bordo di Kuga Plug-In Hybrid sono stati di spostamenti brevi, nell’ordine di una distanza di circa 50 km o inferiore, che possono essere percorsi usando solo la modalità elettrica. Su più di 633.000 giorni di guida quest’anno, il veicolo ha reso possibile più di 420.000 giorni di guida a zero emissioni. La distanza media giornaliera di guida è stata di 52 km, inferiore quindi ai 56 km dell’autonomia WLTP del veicolo.
  • I clienti sono fiduciosi quando si tratta di utilizzare la tecnologia a batteria e sono in grado di accedere ai punti di ricarica. Per ogni 100 giorni alla guida di Kuga Plug-In Hybrid, si sono registrate 89 ricariche.
  • I clienti approfittano della ricarica notturna e delle tariffe più convenienti dell’elettricità domestica per ridurre i loro costi di guida. Il 35% delle ricariche ha avuto luogo durante la notte, con una durata di 12 ore o più – il doppio rispetto alle sei ore necessarie per ricaricare completamente la batteria da una tradizionale fornitura domestica a 230 volt. In totale, il 45% di tutte le ricariche è stato effettuato di notte, dimostrando che le abitudini di ricarica delle auto sono simili a quelle dello smartphone o del tablet.

Guidare in modalità elettrica garantisce significativi risparmi

Se analizziamo i prezzi medi della benzina e dell’elettricità domestica e stimando di percorrere annualmente circa 15.000 km, possiamo attestare che il conducente di Kuga Plug-In Hybrid, può arrivare ad un risparmio annuo di 800 euro.

La Kuga Plug In è equipaggiata con una motorizzazione a struttura split-power. Questa combina un motore benzina a quattro cilindri Atkinson da 2.5 litri con un motore elettrico e una batteria agli ioni-litio da 14,4 kWh. Oltre la ricarica da alimentatore esterno, Kuga Plug-In Hybrid può ricaricarsi mentre è in movimento. Questo avviene grazie alla tecnologia di ricarica rigenerativa, che cattura l’energia cinetica normalmente persa durante la frenata.

All’inizio di quest’anno Ford ha annunciato che entro la metà del 2026, tutte le vetture vendute in Europa avranno almeno una versione Plug-In Hybrid o Full Electric e che entro il 2030 saranno tutte elettriche. All’inizio di questo mese, è stato messo in vendita il nuovo SUV elettrico Ford Mustang Mach-E GT, mentre più di 5.300 Mustang Mach-E sono state consegnate ai clienti in Europa nel corso del secondo trimestre del 2021.

La gamma delle vetture elettrificate dell’Ovale Blu include anche le versioni mild hybrid e full hybrid di Kuga, i modelli full hybrid di Mondeo, S MAX e Galaxy; l’Explorer Plug-In Hybrid e le version mild hybrid di Puma, Fiesta e Focus EcoBoost.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button