fbpx
Google Assistant

Google Assistant ora può leggere le notifiche nelle cuffie
La nuova funzione dell'Assistente di Google gli permette di leggere ad alta voce le notifiche in arrivo sullo smartphone


Nuova funzionalità per Google Assistant, che ora si può permettere di leggere ad alta voce le notifiche in arrivo sul vostro smartphone mentre indossate le cuffie. Un’opzione valida per tutte le cuffie cablate, indipendentemente dalla connessione USB-C o standard 3.5 mm. Questo significa che, indossando le vostre cuffie, riceverete una notifiche che vi richiedere di “Parlare con l’Assistente attraverso le cuffie“. Vi basterà concedere al tool il permesso di farlo per sentire Google Assistant che vi legge le notifiche in arrivo, evitandovi così di dover mettere mano al cellulare. Una funzionalità che troviamo, quindi, molto comoda soprattutto in questo momento.

Google Assistant leggerà le notifiche in arrivo

Fino ad ora moltissimi utenti hanno avuto la possibilità di attivare l’Assistente di Google attraverso le loro cuffie cablate. Questo non valeva certo per tutti i modelli disponibili. Ed ecco che il colosso tecnologico è intervenuto affinchè questa funzione potesse essere ampliata a tutte le cuffie cablate in circolazione. Prossimamente vi basterà collegare i vostri auricolari wireless, o qualunque altro modello, per visualizzare la notifica che permette di attivare la funzionalità. Avviando la procedura di configurazione, dovrete toccare il pulsante “Consenti all’Assistente di leggere le tue notifiche” per poter assicurarvi che Google Assistant le legga per voi quando indossate le cuffie.

Per confermare che le cuffie siano state configuratoe andate all’elenco “Dispositivi” nelle Impostazioni del tool. Qui dovreste trovare le vostre cuffie cablate nelle sezione “Personale”, dove potrete abilitare/disabilitare l’opzione “Ricevi assistenza da Google” a vostro piacimento. O almeno questo è quanto viene riferito dal portale 9to5Google, anche se altri esperti del settore riferiscono che questa opzione non è ancora disponibile davvero.

Google Assistant
Credits: 9to5Google

Quello che ci interessa, in ogni caso, è quanto possa essere utile che Google Assistant ci legga le notifiche in entrata sullo smartphone. Considerando che moltissimi di noi utilizzando gli auricolari, e che toccare il telefono non può non essere una cosa buona in questo periodo, Google sembra averci fornito una soluzione ottimale. Ci penserà l’Assistente. Noi non dovremo fare nulla, o quasi.

Google Pixel 4a 14,7 cm (5.8") 6 GB 128 GB 4G USB Tipo-C...
  • Type: Smartphone
  • - 2G Network: GSM 850 / 900 / 1800 / 1900
  • - 3G Network: HSDPA 850 / 900 / 1700(AWS) / 1900 / 2100

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.