fbpx
FeaturedNewsTech

GTA-F Cooler Master Edition, la postazione dedicata ai gamer più accaniti

Tante le novità presentate da Cooler Master al Computex 2019, inclusa questa incredibile postazione

Pioggia di novità al Computex 2019 per Cooler Master. L’azienda taiwanese ha infatti approfittato dell’enorme manifestazione per mostrare al mondo tantissimi nuovi prodotti, inclusi splendidi case ed un’aggressiva postazione dedicata ai racing game e creata in collaborazione con GTR Simulator.

La postazione GTA-F Cooler Master Edition

GTA-F Cooler Master Edition
La postazione GTA-F Cooler Master Edition

Partiamo dall’annuncio più spettacolare: la postazione GTA-F Cooler Master Edition. Telaio in lega d’acciaio, poltrona da racing che può sopportare ogni genere di sollecitazione durante le sessioni di gioco e ben 14 punti di regolazione per garantire il massimo comfort ad ogni giocatori: la postazione di Cooler Master e GTR Simulator è decisamente il sogno di ogni vero gamer, un sogno che può supportare fino a 3 monitor, sia curvi che piatti, tra i 30 e i 36 pollici. Se invece preferite un singolo display, sappiate che potete metterne uno da ben 50 pollici.

La struttura ospita anche un case integrato (442x344mm) ed è perfetto per semplificare i diversi collegamenti con le periferiche ed ottimizzare quindi il già notevole ingombro. In dotazione anche due ripiani a sgancio rapido, utili per mouse e tastiera e per lavorare, e il supporto ai volanti attualmente disponibili in commercio.

Il prezzo? Al momento ignoto. L’uscita invece è fissata per il primo trimestre di quest’anno.

Cooler Master: nuovi case e nuove periferiche

A sinistra Cooler Master Silencio S400, a destra Silencio S600

Ad essere decisamente interessanti anche due nuovi case: Silencio S400 (mATX) e Silencio S600 (ATX), entrambi progettati per ridurre i dB emessi dai componenti interni. Tutto questo ovviamente offrendo agli appassionanti un sistema di raffreddamento assolutamente efficiente.

In arrivo anche i nuovi case mini-ITX. Si parte con il MasterCase H100, dotato delle sempre amate ventole RGB da 200 mm, per arrivare al MasterCase SL600M Black Edition, anodizzato e caratterizzato da una meno gioiosa colorazione era. Infine abbiamo il Cosmos C700P Black Edition, con rifinitura in nero opaco.

Tra le novità abbiamo anche la nuova Thermal Enhanced Platform (TEP) che sarà parte integranti di tre nuovi alimentatori: XG Gold Essential, XG Gold Advanced e XG Gold Plus. In arrivo anche un nuovo sistema di raffreddamento a liquido a doppia camera, il Dual Pump AIO, mentre più “tradizionali” il MasterAIr Maker 3DVVC (3D Vertical Vapor Chamber), che monta l’omonima tecnologia, e il MasterFan SF120M, affiancata da un nuovo brevetto che prevede un frame metallico per la riduzione delle vibrazioni interne.

Arriviamo infine alle periferiche. Al Computex Cooler Master ha presentato la tastiera meccanica ultra-sottile SK851, Bluetooth e con switch Omron (neri o bianchi), ma anche il mouse wireless MM831, con sensore da 32.000 DPI e ricarica wireless, e l’headset – sempre wireless – MH670, con connessione a 2.4 GHz, virtual surround 7.1 e microfono unidirezionale.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker