fbpx
MotoriNews

Honda e WASP puntano a rivoluzionare i processi di design

A breve verranno mostrati i primi risultati della collaborazione

Honda R&D Europe e WASP uniscono le forze per rivoluzionare i processi di design nel settore motociclistico. Grazie alla stampa 3D collaborativa di WASP, infatti, Honda R&D Europe punta a registrare un netto cambio di marcia nel processo di prototipazione. Sfruttando la stampa di un oggetto in 3D da rifinire poi manualmente è possibile accelerare ed affinare la lavorazione.

Honda R&D Europe e WASP danno il via ad una nuova partnership

Il settore della modellazione in ambito motociclistico registra una netta accelerazione grazie all’incontro tra Honda R&D Europe e WASP. Attualmente, nel settore della progettazione di modelli a due ruote la creazione di un prototipo avviene tramite un lungo processo di modellazione manuale di un’argilla industriale.

Sfruttando la stampa 3D collaborativa di WASP le cose cambiano. La possibilità di stampare in 3D un oggetto e di poterlo poi rifinire manualmente apre una vera e propria rivoluzione nei processi di design in ambito motociclistico. Il nuovo sistema consentirà di ottenere una netta accelerazione dei lavori di progettazione.

I primi risultati nei prossimi mesi

La partnership tra Honda R&D Europe e WASP è iniziata e punta a mostrare a breve i primi frutti. Le due aziende, infatti, hanno confermato che nei prossimi mesi verranno mostrati i primi risultati della collaborazione. La tecnologia 3D è destinata a divntare un importante riferimento del lavoro di progettazione di Honda R&D Europe nel corso del prossimo futuro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button