fbpx
FeaturedNewsTech

Honor 10 Lite provato in anteprima: caratteristiche, prezzo e disponibilità

Honor 10 Lite ormai non ha più segreti. L’azienda cinese ha infatti ufficialmente presentato il nuovo arrivato, un dispositivo progettato per offrire agli utenti performance da top di gamma senza però superare i 250 euro. Insomma, un connubio interessantissimo che darà parecchio filo da torcere alla concorrenza e che abbiamo avuto modo di provare in anteprima.

Honor 10 Lite: la scheda tecnica

Partiamo come sempre dalla caratteristiche tecniche di questo Honor 10 Lite, caratteristiche che si discostano davvero poco da quelle viste sul fratello maggiore.

Dimensioni: 154.8 x 73.64 x 7.95 mm
Peso: 162 g
Display: 6,21″ IPS LCD – 2340 x 1080 pixel
CPU: Huawei Kirin 710
RAM: 3 GB
Memoria: 64 GB – espandibile tramite microSD
Rete: 4G LTE
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2, micro USB, GPS, jack da 3,5 mm
Batteria: 3400 mAh
Fotocamera posteriore: 13 + 2 MP
Fotocamera anteriore: 24 MP
Video: 4K @30fps
Sistema operativo: Android 9.0 Pie con EMUI 9.0

Honor 10 Lite

Design raffinato e notch a goccia

Niente vetro per la scocca posteriore di questo Honor 10 Lite, ma questo non ha impedito all’azienda asiatica di stupirci. La back cover infatti è realizzata con 8 strati di materiale scintillante e difficilmente passerà inosservata, soprattutto nelle colorazioni Sky Blue e Sapphire Blue. Cosa cambia tra le due? Sky Blue prevede una graduale dissolvenza da chiaro a scuro e un effetto di progressione di luminosità, mentre Sapphire Blue sfrutta una texture lucida con un blu più profondo. Niente panico, c’è anche la variante Midnight Black per i più tradizionalisti.

A differenziare questo smartphone dal fratello uscito in primavera ci pensa poi la famosa tacca. Questa volta infatti ci troviamo di fronte ad un notch a goccia che, credetemi, passa quasi inosservato. Una scelta che ha permesso a Honor di ottenere un rapporto schermo/corpo che supera il 90% e di offrire agli utenti un’esperienza incredibilmente immersiva.

Impossibile infine non parlare del nuovo bordo curvo 3D. La sensazione infatti è quella di avere tra le mani un dispositivo davvero molto sottile e soprattutto ergonomico, capace di adattarsi al palmo di qualsiasi mano.

Quasi un top di gamma

Sì, è vero, Honor 10 Lite non monta l’ultimo processore Huawei, ma poco importa: il Kirin 710, affiancato da 3 GB di RAM e da Android 9 Pie con EMUI 9.0, rende il device fluido e veloce, mentre la GPU Turbo 2.0 regala un’esperienza di gioco superiore.

Immancabile poi l’Intelligenza Artificiale che opera principalmente su due fronti: comunicazione e fotocamera. Sì, avete capito bene: Honor ha deciso di sfruttare l’AI per migliorare la qualità delle chiamate e garantire una conversazione chiara e cristallina anche in ambienti rumorosi.

Meno originale l’impiego con il comparto fotografico. Honor 10 Lite infatti affianca l’intelligenza artificiale al sensore frontale da 24 megapixel per selfie perfetti. Inoltre la fotocamera anteriore offre il riconoscimento in tempo reale di 8 scenari diversi a cui poi applica le migliori impostazioni possibili.

La fotocamera posteriore invece è doppia. Ci troviamo quindi con un sensore da 13 megapixel e uno da 2 megapixel, rispettivamente con apertura F/1.8 e F/2.4. Una combinazione che, unita all’immancabile tecnologia AIS, dovrebbe aiutarvi a scattare ottime fotografie anche in condizioni di scarsa luminosità.

Prezzo e disponibilità

Honor 10 Lite arriverà ufficialmente sul mercato l’8 gennaio ad un prezzo super-competitivo: 239,90 euro per un device che può invidiare davvero poco al top di gamma dell’azienda cinese.

Nell’attesa lo tormenteremo per scoprire come si comporta nell’uso quotidiano e raccontarvelo poi nella nostra recensione.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker