fbpx
Huawei Mate 40 Pro series

Huawei presenta il nuovo Mate 40 Pro. E non solo.
L'azienda allarga l'ecosistema con smartphone, cuffie, smartwatch e occhiali


Huawei Mate 40 Pro è arrivato. E non è da solo. Oltre allo smartphone dalla ricarica record e dalle prestazioni eccezionali, all’evento di oggi l’azienda ha presenta tre nuovi membri dell’ecosistema Huawei. Lo smartphone elegante Porsche Design Huawei Watch GT 2, le cuffie per audiofili Freebuds Studio e la nuova linea di occhiali intelligenti Huawei Eyewear II Gentle Monster. Quattro prodotti per chi vuole il meglio della tecnologia.

Huawei Mate 40 Pro: ancora di più

Dopo il successo di Huawei Mate 30 Pro, l’azienda ha deciso di continuare sulla stessa strada e migliorarsi. Le specifiche tecniche sono ancora più impressionanti: processore, ricarica e fotocamera sono tutti migliorati. Senza contare l’arrivo del 5G. Ma Huawei ha investito molto anche nel reparto software, progettando soluzioni particolari per Huawei Mate 40 Pro e allargando il numero di app scaricabili con AppGallery o attraverso Petal Search.

Huawei Mate 40 Pro è un dispositivo costruito a regolare d’arte, a cominciare dal design. Quest’anno Mate 40 Pro continua la tradizionale simmetria centrale per la fotocamera ma introduce lo Space Ring Design. Una soluzione unica, impreziosita dai colori Black, White o Mystic Silver, che arriva con un finitura cangiante che evita che si vedano le impronte delle dita. Huawei Mate 40 Pro+ invece arriva in Ceramic White e Ceramic Black.

Lo schermo Horizon Display è un pannello OLED da 6,76 pollici. La risoluzione è di 2772×1344 pixel, la frequenza di aggiornamento 90 Hz e un design curvo a 88° sui lati. Lo schermo supporta la DCI-P3 HDR, così come la fotocamera (quindi potete ammirare le fotografie al loro meglio). Le cornici non ci sono, l’unica cosa che interrompe lo splendido schermo è il punch-hole in alto a sinistra. Lì trovano posto la fotocamera e il sensore per il 3D unlock.

huawei mate 40 pro caratteristiche-minAnche l’audio migliora: due speaker per l’audio stereo alle estremità dello smartphone. Tornano anche i tasti fisici per il volume, pur restando il controllo software arrivato con Mate 30 Pro.

Huawei Mate 40 Pro: le migliori specifiche tecniche

L’azienda ha deciso di non risparmiarsi nello sviluppo dell’hardware. Arriva infatti un processore sviluppato apposta per questo dispositivo: il Kirin 9000, il primo processore con architettura a 5 nanometri dotato di connettività 5G. Rispetto alla scorsa generazione le prestazioni della CPU migliorano del 30%, mentre il processore grafico GPU Mali fa il 50% meglio. Un processore perfetto per il gaming e lo streaming, con un’architettura unica che permette prestazioni senza precedente. E con il 5G, la connessione a internet viaggia al doppio della velocità. Integrato nel SoC anche un NPU che permette un’integrazione vera con l’intelligenza artificiale.

Anche la ricarica della batteria da 4.400 mAh fa passi avanti importanti. Connessa al cavo a 66W si carica il 60% più veloce rispetto al Mate 30 Pro. La ricarica wireless a 50W è più veloce addirittura dell’85%.

Huawei e Leica per la fotocamera di Mate 40 Pro

Huawei ha deciso di collaborare con Leica per realizzare la miglior fotocamera possibile per Mate 40 Pro. La lente ultra grandangolare migliora, la camera principale ha una definizione elevata a 50 MP, il tele obiettivo 3x è preciso. Ma non solo.

huawei mate 40 pro fotocamera-minArriva Dual Ultra Wide Cameras, con un ampio angolo di visione a 100° sia nella fotocamera frontale che posteriore. Inoltre, Dual Cine Cameras: grande definizione sia sulla fotocamera posteriore che su quella frontale. Cattura video in 4K con Steady Shot, oltre alla stabilizzazione base della fotocamera. Di alto livello anche l’XD Fusion HDR Engine, che assembla i metadati di tutte e tre le fotocamere posteriori per regalare riprese di livello hollywoodiano.

Ci sono anche funzioni semi-professionali come il Tracking Shot, che segue il soggetto  facendo zoom in e pan dopo averlo scelto con un semplice tap sul telefono. Story Creator invece è una funzione che permette di creare contenuti pensati per i social media. Audio Focus e Audio Zoom permettono di registrare i suoni bene quanto registrate il video.

Lo zoom ibrido arriva a 10x, digitale a 50x. Su Huawei Mate 40 Pro+ il livello di zoom aumenta ancora: 20x ibrido e 100x digitale. Entrambe hanno Full Pixel Octa PD AutoFocus per scatti eccezionali.

Le fotocamere frontali possono acquisire video in 4K, dal primo piano al campo ultra ampio per selfie di gruppo o con uno sfondo. Arriva anche lo Slow-Motion Selfie.

Funzioni davvero smart

Dal punto di vista software Huawei ha lavorato per portare su Mate 40 Pro alcune opzioni davvero comode e utili. Come Smart Gesture Control, che permette di utilizzare lo smartphone senza bisogno di toccarlo. Basta passare la mano sopra lo schermo per attivarlo, navigare in tutte le direzioni e rispondere alle chiamate o fermare la musica con un gesto. Eyes on Display si attiva seguendo il vostro sguardo, per abbassare il volume delle chiamate oppure per disattivare lo spegnimento dello schermo mentre state leggendo.

Molte le novità anche per l’ecosistema Huawei. Multi-screen Collaboration permette di usare lo smartphone come notepad oppure per messaggiare mentre nello schermo del MateBook siete in video chiamata.

Huawei ha anche sviluppato il proprio assistente vocale, Celia! Aggiungendo i comandi vocali con le gesture, potete anche non toccare più il vostro smartphone. Ma Huawei lancia anche M-Pen 2 (99 euro), per usare il pennino sullo smartphone. Insomma, con Huawei Mate 40 Pro interagire come preferite.

Offerta
Huawei MateBook X Pro 2020 Laptop, Touchscreen FullView...
  • Grazie al sensazionale rapporto schermo-corpo del 91%, il display fullview con risoluzione 3k ti offre un'ampia e...
  • Con uno schermo touch screen sensitivo, huawei matebook x pro ti permette di scorrere, zoomare, selezionare e interagire...
  • L'elegante corpo in metallo con ottime finiture sabbiate a taglio diamantato è spesso solamente 14.6 mm e pesa 1.33 kg,...

Infine, arrivano Petal Maps come navigatore e Huawei Docs per gestire i documenti. EMUI è sempre più completo, AppGallery e Petal Search hanno tutte le app di cui avete bisogno e gli Huawei Mobile Services (HMS) gestiscono benissimo i dati biometrici, la crittografia, la privacy e tutto quello che serve al sistema operativo per funzionare al meglio.

huawei mate 40 pro prezzoHuawei Mate 40 Pro: prezzo e disponibilità

Potete già oggi effettuare il pre-ordine su Huawei Store di Mate 40 Pro al prezzo di 1.249 euro. Chi pre-ordina o completa l’acquisto entro il 15 novembre riceve le Huawei FreeBuds Pro (dal valore di 179 euro) incluse nel prezzo, oltre a 6 mesi di Huawei Music, 3 mesi di Huawei Video e 50 GB di spazio extra nel cloud per 12 mesi.

Chi acquista Huawei Mate 40 Pro, Huawei FreeBuds Studio, Huawei X Gentle Monster II riceve 30 euro di sconto ogni 200 euro di spesa. Disponibile in mercati selezionati anche la versione speciale con il Porsche Design a 2.295 euro.

Huawei X Gentle Monster Eyewear II

All’evento di oggi l’azienda ha annunciato anche una nuova generazione di occhiali smart. Alchimia perfetta fra tecnologia e moda. Rispetto alla scorsa generazione l’altoparlante sulle bacchette degli occhiali è più ampio, che offre un’esperienza audio migliore. Migliora anche la riduzione del rumore verso l’esterno, a soli 12 decibel.

huawei gentle monster eyewear iiI doppi microfoni sulle astine permettono di telefonare senza disturbi. Rispondere alle chiamate o gestire il playback della musica è semplicissimo: basta un doppio tap sulla bacchetta. Muovendo il dito lungo l’astina potete alzare il volume oppure cambiare canzone. Potete ricaricare con la custodia l’occhiale in un’ora e mezza per poi ascoltare musica per 5 ore consecutive.

Potete comprare gli Huawei X Gentle Monster Eyewear II già da oggi su Huawei Store. Il prezzo consigliato è di 329 euro, in cui sono inclusi 6 mesi di Huawei Music. Ci sono nella versione Lang, Kubo, Myma e Havana.

Huawei Freebuds Studio

Un altro pezzo dell’ecosistema Huawei è il reparto audio. In questo settore l’azienda ha deciso di puntare sulla qualità del suono e sulla solidità della connessione. Il risultato sono le Freebuds Studio.

Queste cuffie over-ear dall’aspetto elegante (arrivano in versione Black e Gold) sono dotate di Active Noise Canceling (ANC) che si aziona da solo quando i rumori esterni sono troppo elevati. La cancellazione arriva fino a 40 db. In questo modo potete godervi il reparto audio da 4 a 48kHz studiato per garantire toni alti e medi chiari in chiamata e mentre ascoltate musica, uniti a bassi strepitosi. I sei microfoni permettono di cancellare il rumore esterno ma anche di cogliere al meglio la vostra voce, ottimi per le chiamate. Anche perché le due antenne nelle cuffie permettono una connessione Bluetooth eccezionale.

Huawei FreeBuds Studio_GOLDAnche queste cuffie hanno la Dual Device Connection, che permette di terminare la videochiamata sul PC e iniziare ad ascoltare un podcast sullo smartphone in maniera fluida. La batteria dura ben 24 ore (20 con ANC) e con soli 10 minuti di ricarica potete ascoltare 8 ore di musica (5 con ANC).

Le FreeBuds Studio sono disponibili in pre-ordine sul Huawei Store al prezzo di 299 euro, con 6 mesi di Huawei Music inclusi. Con questo acquisto avete 30 euro di sconto direttamente nel carrello.

Offerta
Huawei FreeBuds Pro con Adattatore Huawei AP52,  Auricolari...
  • Cancellazione del rumore ottimizzata: Huawei FreeBuds Pro riconsoce i rumori dell'ambiente in modo intelligente,...
  • Voce cristallina: la modalità Voce limita i rumori circostanti e ottimizza la rilevazione della voce, è possibile...
  • Connessione Dual Device: Huawei FreeBuds Pro supportano la connessione simultanea con due dispositivi e permette di...

Huawei ha anche aggiornato gli auricolari Huawei FreeBuds Pro, che ora permettono la registrazione audio in alta qualità. In questo modo potete usarli per un vlog o una diretta su Twitch. I tre microfoni catturano con precisione la voce e l’algoritmo Bluetooth studiato dagli ingegneri Huawei sopprime i suoni ambientali. Disponibili in colorazione Silver Frost, Ceramic White e Carbon Black, costano 179 euro.

Porsche Design Huawei Watch GT 2

Huawei ha anche presentato una versione di Watch GT 2 con il design di Porsche. Corpo in titanio, ceramic case e vetro sapphire, con un braccialetto in titanio leggero e anticorrosivo. Le “facce” dello smartphone sono pensate dal team che elabora il design degli strumenti di bordo di una Porsche. Minimaliste ed elegante, è lo smart watch giusto anche per una serata raffinata. Ma rimane ottimo anche per lo sport. Misura il battito cardiaco, l’ossigenazione del sangue (SpO2) e rileva i movimenti in 100 sport diversi, oltre a guidare la mano mentre praticate il golf. Ha anche la ricarica wireless, tanto per non farsi mancare niente.

Al momento non abbiamo informazione sulla disponibilità in Italia di questo prodotto.

Offerta
HUAWEI WATCH GT 2 Pro Smartwatch, Touchscreen 1.39 pollici...
  • 【Superficie in zaffiro AMOLED da 1.39 pollici】Il quadrante resistente all'usura in zaffiro dell'orologio si abbina...
  • 【Sci e Snowboard】HUAWEI WATCH GT 2 Pro, fornisce dati completi come frequenza cardiaca, velocità media, massima...
  • 【100+ Modalità di allenamento】Supportando il monitoraggio preciso dei dati per oltre 100 modalità di allenamento,...

L’ecosistema Huawei continua ad allargarsi, con prodotti eccellenti. Con un baricentro comune: un grande smartphone che permette di gestire tutti i dispositivi intelligenti. Huawei Mate 40 Pro sembra essere un contendente al titolo di miglior smartphone dell’anno. Non vediamo l’ora di poterlo testare.


Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link