fbpx
Recensioni TechTech

La recensione di Huawei Watch Fit 2: lo smartwatch adatto agli amanti della corsa

Bramate il Huawei Watch GT 3 ma lo ritenete troppo costoso? Allora il Watch Fit 2 potrebbe fare al caso vostro

Dopo il Watch GT 3, Huawei ci ha offerto l’opportunità di provare il Watch Fit 2, un dispositivo interessante e il giusto compromesso tra prezzo e qualità. Dopo un paio di settimane di prova, siamo finalmente pronti per dirvi cosa ne pensiamo. Sarà riuscito a conquistare il nostro cuore? Scopriamolo insieme.

La recensione di Huawei Watch Fit 2, perfetto per gli amanti della corsa

Abbiamo adorato lo smartwatch Huawei Watch GT 3 quindi siamo stati più che felici di provare il Watch Fit 2 del brand cinese. Il risultato? Era come avere il Watch GT 3 al polso… Solo con qualche funzionalità in meno, cinturino e display differenti.

Prima di spiegarci meglio, iniziamo dalle basi. Il Huawei Watch Fit 2 è dotato di display AMOLED da 1,74″; lo schermo è incorniciato alla perfezione da bordi ultra-sottili e ci offre tutto ciò di cui abbiamo bisogno attraverso una visuale ad elenco. All’esterno invece troviamo un pulsante che ci permette di tornare alla schermata principale in modo semplice e veloce: insomma, con un click.

Huawei ci ha inviato lo smartwatch con cinturino nella colorazione Sakura Pink, un delizioso rosa primaverile semplice ed elegante. Sfortunatamente il cinturino è di plastica e ammettiamo che allenarci con un cinturino simile d’estate non è stato poi il massimo.

In ogni caso non ci lamentiamo troppo perché il cinturino si può lavare e pulire con molta facilità. E poi ne abbiamo a disposizione più di uno.

Huawei mette a disposizione degli utenti ben 7 cinturini: tre di plastica, nelle colorazioni Sakura Pink, Isle Blue e Midnight Black. Ci sono poi le varianti Classic Edition, in ecopelle, nelle colorazioni Nebula Gray e Moon White. Infine troviamo la Elegant Edition, in acciaio, nelle colorazioni Premium Gold e Silver Frost, estremamente eleganti e adatte ad una cena fuori oppure per occasioni più speciali.

Se lo desiderate potete acquistarli tutti e sette e cambiarli quando lo desiderate perché Watch Fit 2 di Huawei vanta l’innovativa caratteristica Link grazie alla quale è possibile cambiare cinturino con un semplice click.

Le caratteristiche dello smartwatch

huawei watch fit 2 stili tech princess

Adesso andiamo ad analizzare le caratteristiche principali dello smartwatch. Prima di cominciare, però, partiamo dallo smartphone. Noi abbiamo sincronizzato il nostro smartwatch con uno smartphone Xiaomi Mi 11 Lite ma non abbiamo avuto alcun tipo di problema nello scaricare l’AppGallery di Huawei e l’app Health.

Il punto di forza di questo dispositivo è decisamente il comparto sportivo, come ci suggerisce anche il nome. Infatti, rispetto al Watch GT 3, il Watch Fit 2 è molto più accurato e dettagliato.

Lo smartwatch supporta circa 97 modalità sportive tra cui la corsa, il ciclismo, il trekking, il nuoto, l’allenamento libero ma anche yoga e il salto con la corda. Collegandolo al vostro smartphone potete anche ascoltare la musica che volete, cambiando quando preferite con un semplice swipe right.

Huawei Watch Fit 2 si considera però il migliore amico di chi corre: il dispositivo offre infatti una modalità di riscaldamento pre-corsa che ci permette di riscaldarci seguendo delle guide animate sullo smartwatch, in modo da trovare la giusta concentrazione ed essere pronti per iniziare.

Il dispositivo inoltre ci offre dati della corsa in tempo reale. Lo smartwatch infatti monitora il nostro battito cardiaco mostrando la frequenza cardiaca e, in caso di anomalie, ci avvisa immediatamente.

Per ogni km percorso, oltretutto, ci vengono comunicati i dati del nostro allenamento dalla nostra affidabile guida vocale come la distanza percorsa, la nostra andatura e molto altro. Infine abbiamo lo stretching dopo la corsa: attraverso nuove guide animate, possiamo fare stretching e rilassare i nostri muscoli per massimizzare le prestazioni e prevenire inutili affaticamenti del corpo.

Huawei Watch Fit 2 però è pieno di novità e vi tiene anche al sicuro. Lo smartwatch infatti supporta i sistemi satellitari GPS, Beidou, GLONASS, Galileo e QZSS; il loro obiettivo è quello di monitorare alla perfezione i nostri allenamenti outdoor. In questo modo possiamo spingerci oltre i nostri limiti senza paura di perderci.

Huawei Watch Fit 2 è anche un ottimo manager di salute, pronto a fornire funzioni smart per monitorare la nostra salute. Tra le sue caratteristiche principali troviamo un monitoraggio accurato della frequenza cardiaca e della saturazione dell’ossigeno. Il dispositivo monitora costantemente la frequenza cardiaca, sia a riposo che in fase di allenamento, e ci avviserà prontamente non appena rileverà qualche problema – ad esempio battito cardiaco troppo veloce o lento in fase di riposo.

Anche in questo dispositivo ritroviamo il nostro amato Trifoglio del Benessere, un servizio fornito da Huawei Health per aiutare gli utenti a sviluppare abitudini salutari e uno stile di vita più appropriato. Il dispositivo ci offre promemoria giornalieri per quando è ora di andare a letto, per l’idratazione – importante specialmente con questo caldo – e per le nostre attività quotidiane.

Troveremo inoltre varie funzionalità piuttosto utili come il controllo dello stress; il tracker per il sonno; un calendario per le mestruazioni che potete personalizzare e molto altro ancora.

La recensione di Huawei Watch Fit 2 – una batteria straordinaria

huawie tech princess

Sappiamo però che l’asso nella manica di Huawei è la batteria. Infatti, come è accaduto per il Watch GT 3, anche la batteria del Watch Fit 2 ci ha lasciati a bocca aperta. Lo smartwatch promette una durata della batteria di 7 giorni in condizioni di uso intenso.

Come ben sapete, la durata della batteria dipende sempre da ciò che si fa con lo smartwatch. Noi abbiamo attivato il controllo automatico e continuo della frequenza cardiaca, del sonno e dello stress. Inoltre abbiamo tenuto il bluetooth del nostro smartphone sempre attivo; in questo modo potevamo ricevere notifiche e promemoria sullo smartwatch.

Insomma, il nostro Huawei Watch Fit 2 ha avuto un bel po’ di cose da fare. Dovete anche tenere in considerazione che ci siamo allenati almeno 4 volte a settimana per circa mezz’ora, con tanto di musica. Il risultato? Quasi nove giorni pieni di batteria, un risultato incredibile.

Le sorprese però non terminano qui perché Huawei Watch Fit 2 offre un’altra incredibile funzionalità: il fast charging. In circa quindici minuti lo smartwatch si ricarica completamente ed è pronto ad accompagnarci per altri nove giorni. Queste sono probabilmente le caratteristiche vincenti degli smartwatch Huawei, caratteristiche che non deludono mai.

In conclusione

In termini di novità dobbiamo ammettere che il Huawei Watch Fit 2 non offre poi così tanto. Non stiamo dicendo che sia uno smartwatch inutile ma provarlo dopo il Watch GT 3 ha tolto l’effetto sorpresa. Il pieno dell’offerta Huawei, infatti, lo abbiamo infatti visto e provato su polso con quel dispositivo. Possiamo però dirvi che li abbiamo apprezzato entrambi.

Ci teniamo però anche a sottolineare che le differenze tra i due smartwatch sono davvero minime quindi spetterà a voi decidere il dispositivo adatto a voi.

Tenete a mente che Huawei Watch Fit 2 si concentra principalmente sull’allenamento. Il dispositivo offre infatti caratteristiche più specifiche ed utili a tutti coloro che amano correre ed allenarsi quotidianamente.

Alla fine dei giochi però riteniamo che il Watch Fit 2 sia il compromesso perfetto tra qualità e prezzo, specialmente se fate parte di quella cerchia di utenti che brama da mesi il Watch GT 3.

Huawei Watch Fit 2 infatti, nonostante l’aspetto più piccolo, offre la maggior parte delle caratteristiche del Watch GT 3 e lo fa ad un prezzo davvero accessibile. Lo smartwatch di Huawei è disponibile sul sito ufficiale al prezzo di 150 euro, un’occasione davvero da non perdere.

Il nostro verdetto è quindi il seguente: vi consigliamo di acquistarlo? Se potete fare a meno di alcune funzionalità e della ghiera girevole, allora la risposta è sì. Se però siete indecisi, potete consultare la nostra recensione del Watch GT 3 e decidere qual è lo smartwatch più adatto a voi.

HUAWEI WATCH FIT 2 Smartwatch, Display FullView da 1,74",...
  • 【Display FullView da 1,74"】Con il suo display AMOLED da 1,74", incorniciato alla perfezione con bordi ultra-sottili,...
  • 【Chiamate Bluetooth al polso】HUAWEI WATCH FIT 2 ti permette anche di rispondere alle chiamate tramite connessione...
  • 【Un health manager super】HUAWEI WATCH FIT 2 fornisce funzioni smart per monitorare la tua salute, inclusi...

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button