fbpx
NewsTech

iPad Air 2 e iPad Mini 2 nell’elenco dei prodotti vintage

I dispositivi sono stati lanciati oltre cinque anni fa

Siamo abbastanza certi che i proprietari di iPad Air 2 e l’iPad Mini 2 saranno abbastanza scossi da questa notizia. Nelle ultime ore, infatti, Apple ha aggiunto questi dispositivi alla sua lista di prodotti vintage e obsoleti, essendo già trascorsi cinque anni dall’ultima volta in cui sono stati messi in vendita.

iPad Air 2 diventa un prodotto obsoleto

L’‌iPad Air‌ 2 è stato rilasciato per la prima volta nell’Ottobre 2014, vantando il primato della dotazione del sensore di impronte digitali Touch ID. Dotato del processore A8X, il dispositivo godeva anche di un display gapless laminato, che lo rendeva significativamente più sottile dell’originale ‌iPad Air‌. L’iPad Mini 2 – generalmente noto come Retina ‌iPad Mini‌ – è arrivato, invece, sul mercato nel Novembre 2013. In questo caso, la vera novità del dispositivo era data dalla combinazione del processore A7 e del coprocessore M7, originariamente introdotto nell’iPhone 5s.

In entrambi i casi, quindi, stiamo parlando di prodotti lanciati da Apple più di cinque anni fa. Proprio per questo, sia l’iPad Air 2 sia l’iPad Mini 2 sono ora stati inseriti nella lista dei prodotti vintage, che include tutti quei dispositivi messi in vendita più di cinque anni fa, ma meno di sette. Come è noto, la compagnia fornisce assistenza per un massimo di sette anni, il che ben spiega la motivazione di questa scelta. Le riparazioni, in questi casi, sono però soggetti alla disponibilità delle parti mancanti. Ricordatevelo bene, proprietari di iPad obsoleti!

Offerta
2022 Apple iPad Air (Wi-Fi, 64GB) - viola (5a Generazione)
  • Display Liquid Retina da 10,9"1 con True Tone, ampia gamma cromatica P3 e rivestimento antiriflesso
  • Chip Apple M1 con Neural Engine
  • Grandangolo da 12MP

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button