fbpx
FotografiaHotMobile PhotographyNews

Le vibrazioni della moto possono rovinare la fotocamera degli iPhone

Apple avverte gli utenti. Per ovviare conviene usare supporti capaci di ridurre le vibrazioni

In un post sul proprio sito di supporto Apple avverte che le forte vibrazioni generate da moto di grossa cilindrata possono rovinare la fotocamera degli iPhone. Utilizzare il vostro smartphone come navigatore mentre sfrecciate in strada è sconsigliato, se poi volete utilizzarlo per scattare una foto o girare un video della meta che avete raggiunto sfruttando lo stabilizzatore ottico.

Le vibrazioni della moto rovinano la fotocamera degli iPhone (e non solo)

Nel sito di supporto di Apple, l’azienda ha avvertito che le vibrazioni come quelle generate da motociclette di alta cilindrata possono avere un impatto sulle fotocamere degli iPhone. In particolare, sullo stabilizzatore ottico. Come spiegano sul sito: “Se si muove per sbaglio la fotocamera mentre si scatta una foto, il risultato potrebbe essere fuori fuoco. Per evitare che questo accada, alcuni modelli di iPhone hanno uno stabilizzatore ottico”. L’azienda continua spiegando che: “Nello stabilizzatore ottico, un giroscopio percepisce lo spostamento della fotocamera e, al fine di ridurre l’effetto sfocato, la lente si muove con lo stesso angolo.”

Inoltre, Apple spiega che “alcuni modelli dispongono anche del closed-loop autofocus, che attraverso alcuni sensori magnetici misura l’effetto della gravità e delle vibrazioni per determinare la giusta posizione della lente e compensare adeguatamente queste sollecitazioni”. Qualcosa di certo noto agli esperti di fotografia mobile. Ma di cui molti utenti forse non sono consapevoli: quando una cosa funziona bene, non viene da chiedersi il perché lo faccia.

L’azienda fa presente che sebbene “stabilizzatore ottico e closed-loop autofocus sono pensati per durare“, ci sono dei rischi. Infatti “l’esposizione diretta e prolungata a certe frequenze potrebbe degradare le performance di questi sistemi e ridurre la qualità di foto e video.”

iphone brevetto fotocamera

Trovare il giusto supporto

Apple quindi invita i propri utenti a fare attenzione quando utilizzano moto di grossa cilindrata. “Sconsigliamo di esporre i vostri iPhone per periodi prolungati a queste vibrazioni ad alta ampiezza. Le motociclette ad alta cilindrata generano questo tipo di vibrazioni, che sono trasmesse attraverso il telaio e il manubrio.”

Per le moto di bassa cilindrata o elettriche ci saranno “sollecitazioni di minor ampiezza ma consigliamo comunque di usare un supporto capace di ridurre le vibrazioni.”

I supporti per ridurre le vibrazioni esistono. Apple stessa propone il kit di fissaggio Quad Lock, che pur pensato per le biciclette, diminuisce le vibrazioni. SP-Connect ha sviluppato un proprio sistema per le moto di grossa cilindrata che permette di ridurre le vibrazioni. E ci sono moltissimi prodotti di altri marchi pensati per chi ama guidare la propria moto o muoversi con la propria mountain bike avendo il proprio smartphone sott’occhio.

Offerta
SP CONNECT 53214 SP Moto STEM Mount
  • Prodotto di qualità
  • Dimensioni della confezione: 5.0 x 25.0 x 15.0 cm
  • Peso del pacco: 6.0 kg

Ma tutti i supporti riducono il problema, che pur permane. L’alternativa più sicura potrebbe essere quella di utilizzare (se disponibile) uno smartphone o un navigatore dedicato sulla moto (e anche su motorini e mountain bike). Usando invece il vostro splendido nuovo iPhone con stabilizzatore ottico per scattare foto sempre ben stabilizzate.

Va sottolineato che nel testo di Apple si legge come il rischio ci sia per l’utilizzo in “periodi prolungati”. E resta solo un rischio, non una certezza. Ma se volete essere sicuri di non rovinare la fotocamera del vostro iPhone, prestate attenzione a questo avvertimento di Apple.

Un avvertimento non banale

L’avvertimento pubblicato da Apple sul sito ha lasciato perplessi molti utenti, che hanno commentato sui social sulla presunta “ovvietà” della notizia. Le vibrazioni di una potente moto possono rovinare il più delicato dei meccanismi della fotocamera di iPhone, potevamo aspettarcelo. Ma questa informazione non è meno ovvia di quando si scrive “non ingerire” sulle confezioni di candeggina: servono per la sicurezza degli utenti e dei prodotti. E poi la decisione di pubblicare l’avvertimento non nasce dal nulla.

iphone-13

La nota fatta da Apple analizza il motivo per cui le vibrazioni dei potenti motori di una motocicletta rischiano di rovinare lo stabilizzatore ottico degli smartphone. E soprattutto vuole avvertire gli utenti, in modo anche di non dover riparare gli smartphone per problemi evitabili.

Tutti gli smartphone con stabilizzazione ottica corrono gli stessi rischi. Ma Apple vende anche un’assicurazione che permette agli utenti di cambiare facilmente lo smartphone in caso di problemi: forse l’azienda si è accorta che il numero di interventi dovuto alle vibrazioni delle motociclette è in aumento. E vuole invitare gli utenti a fare più attenzione, in modo da non dover cambiare tutti quegli iPhone.

In ogni caso, se avete un iPhone dal 6s in avanti, il rischio c’è (e anche per moltissimi dispositivi Android). Quindi fate attenzione alla stabilizzazione ottica, se amate sfrecciare in moto.

OffertaBestseller No. 1
Novità Apple iPhone 12 Pro Max (256GB) - blu Pacifico
  • Display Super Retina XDR da 6,7"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Source
HypeBeast

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button