fbpx
NewsTech

Aprono le iscrizioni per il James Dyson Award 2021

L'evento torna per la diciassettesima edizione, in palio due premi internazionali da 33 mila euro

Fin dal 2005 il premio James Dyson Award motiva e spinge al massimo lo spirito imprenditoriale di laureandi e neolaureati in ingegneria e design: anche in questa edizione 2021 che apre oggi le iscrizioni l’obiettivo resta “progettare la soluzione a un problema“. Con due premi in palio da 33 mila euro, anche questa diciassettesima edizione si prospetta ricca di idee: se ne avete di geniali, da oggi aprono le iscrizioni.

Aprono le iscrizioni dei James Dyson Award 2021

Da oggi potete iscrivervi e puntare a vincere l’ambito premio per gli studenti e i neolaureati in ingegneria e design. Il compito di selezionare due vincitori internazionali (fra cui uno per la sostenibilità) spetta a Sir James Dyson, fondatore dell’omonima azienda. Ai vincitori, un premio da 33 mila euro e il riconoscimento della comunità internazionale di ingegneri che gravitano attorno a questo ambito titolo.

Il fondatore e ingegnere capo di Dyson ha commentato: I giovani vogliono cambiare il mondo e questo premio vuole dare loro supporto tramite finanziamenti concreti, convalida e una piattaforma per lanciare le proprie idee con un notevole successo. Infatti il 65% dei vincitori internazionali propone le proprie idee sul mercato, in un contesto in cui il 90% delle start up fallisce. Cerco invenzioni rivoluzionarie che sfidino e mettano in discussione il pensiero tradizionale. Buona fortuna!”

Un atteso ritorno dopo il successo del 2020

Il 2020 ha registrato un record assoluto di iscrizioni da tutto il mondo. Il premio internazionale è andato a The Blue Box, ideato dalla ventitreenne spagnola Judit Girò Benet (che vedete nell’immagine di copertina). Ha creato un metodo per rilevare il cancro al seno utilizzabile a casa, con un campione di urine e un algoritmo che sfrutta l’intelligenza artificiale.

Il premio alla sostenibilità invece è andato a AuREUS System Technology, un progetto inventato dal ventisettenne filippino Carvey Ehren Maigue. È un nuovo materiale ricavato dalle coltivazioni di scarto che converte la luce UB in energia rinnovabile. Il risultato lo potete vedere nell’immagine qui sotto.

james dyson award 2021 iscrizioni
AuREUS System Technology, Vincitore sostenibilità 2020

Come candidarsi ai James Dyson Award 2021

Potete candidarvi attraverso la domanda che trovate sul sito dedicato. Nel modulo dovete spiegare cosa avete inventato, come funziona e come l’avete sviluppata. Per vincere la vostra idea deve risolvere un problema reale, deve essere spiegata in modo chiaro mostrando lo sviluppo. Inoltre dovete fornire prove di prototipazione con immagini e video. La chiusura delle iscrizioni è prevista per il 30 di giugno alle 00.00. Il 25 agosto saranno annunciati i vincitori nazionali e i finalisti, il 17 novembre i due vincitori dei premi internazionali.

Ogni vincitore nazionale riceve 2.200 euro. I due finalisti internazionali ricevono 5.500 euro. I due vincitori (assoluto e sostenibilità) ricevono 33.000 euro, più 5.500 euro per l’università del vincitore assoluto.

Ma oltre ai premi, potete puntare a lanciare un business. Come il vincitore italiano del 2020, Matteo Brasili, che sta lavorando con un’azienda per rendere commercializzabile il prodotto “nel più breve tempo possibile”. Un’occasione unica, se avete un’idea unica.

Bestseller No. 1
Dyson V8 Absolute cordless
  • Dyson V8 Absolute Cordless Vacuum

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button