fbpx
MotoriNews

Kia celebra un anno di solidarietà con l’operazione Italiakiama

Kia e CSV Milano continuano a portare avanti importanti operazioni di solidarietà

Kia e CSV Milano celebrano un anno di collaborazione all’insegna della solidarietà. Dopo il successo ottenuto dall’operazione Italiakiama durante il lockdown della scorsa primavera, la collaborazione tra Kia Italia e il Centro di Servizio per il Volontario –  Città Metropolitana di Milano è andato avanti e si è intensificato nel corso della seconda ondata della pandemia.

Kia celebra i risultati dell’operazione di solidarietà Italiakiama 

Kia Italia ha fornito un importante contributo logistico alla Fondazione Progetto Arca e all’Associazione La Rotonda. I due enti hanno beneficiato delle vetture di Kia. La flotta è stata usata per gestire una rete di stoccaggio e consegna di pacchi contenenti beni di prima necessità destinati ai più bisognosi.

Da notare, inoltre, che le vetture di Kia, all’intero del progetto Italiakiama, sono state utilizzate anche per fornire una rapida soluzione di mobilità. Grazie alla flotta dell’azienda, infatti, tanti utenti bisognosi hanno potuto raggiungere ambulatori medici, farmacie, studi odontoiatrici ed accedere a servizi di prima assistenza.

Il commento dell’azienda

L’Amministratore Delegato di Kia Italia, Giuseppe Bitti, sottolinea: “Essere al servizio dei più bisognosi in un anno tanto difficile e complicato non può che renderci orgogliosi, per prima cosa come persone oltre che come rappresentanti di una grande azienda.  In fondo è bastato veramente poco per dare un sostegno concreto alle associazioni del territorio che si spendono per combattere povertà e disuguaglianze sociali”

Bitti sottolinea anche un altro aspetto dell’operazione. Kia, infatti, ha ottenuto un importante riconoscimento per l’azienda: “Soddisfazione c’è anche per il riconoscimento dell’Ambrogino d’oro alla rete di Milano Aiuta, segnale che le forze messe in campo sono state spese per un fine assai nobile”

Offerta
Milano insolita e segreta
  • Polidoro, Massimo (Author)

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button