fbpx
NewsTech

LG V40 avrà cinque fotocamere, tre posteriori e due frontali

Dopo essere entrato in contatto con una fonte vicina alla società, Android Police ha scoperto che LG sta attualmente lavorando al nuovo V40. Stando alle indiscrezioni, il successore dell'acclamato V30 si distinguerà dai competitor per la presenza di ben cinque fotocamere: tre situate sul retro e due sulla parte anteriore dello smartphone.

Il doppio sensore frontale funzionerà in coppia con un nuovo sistema di riconoscimento facciale, il quale offrirebbe una mappatura 3D completa del volto dell'utente.

Se le voci dovessero trovare una conferma, LG potrebbe aver trovato un ottimo rivale per il FaceID di Apple – e non solo, a giudicare dalla configurazione da top di gamma. Scopriamo allora quali sono le novità legate al prossimo flagship del colosso sudcoreano.

LG V40: design simile a G7, ma con feature inedite

Secondo la fonte di Android Police, il futuro LG V40 ci proporrà un'estetica non troppo lontana da quella del più recente G7. Proprio come quest'ultimo, il prossimo device monterà il potente SoC Snapdragon 845 di Qualcomm e un'ampio display FullVision, la cui tecnologia – LCD o OLED? – resta però ignota. Presenti anche il tasto dedicato a Google Assistant e il consueto lettore di impronte digitali, situato sulla back cover.

L'unica, stravolgente novità del telefono risiede nel suo comparto fotografico, basato sui cinque sensori di cui sopra. LG V40 avrà dunque una tripla fotocamera posteriore, proprio come il più popolare Huawei P20 Pro: il primo sensore sarà costituito da una lente wide, mentre il secondo sarà la classica lente asferica ultra-grandangolare targata LG.

Non ci è ancora dato sapere a quale funzione sarà demandata la terza fotocamera, ma potrebbe trattarsi di una lente zoom o di un sensore dedicato ai diffusi effetti bokeh.

La quinta fotocamera aggiuntiva affiancherà invece il consueto sensore localizzato nella cornice anteriore. La seconda lente frontale servirà a supportare il nuovo sistema di riconoscimento facciale di LG V40 e, dunque, il face unlock; questa configurazione stereo potrebbe essere la base per una mappatura più dettagliata dei nostri lineamenti, la quale assicurerebbe uno sblocco più rapido e certamente più sicuro.

Questo è quanto sappiamo su LG V40, almeno finora. Non sono stati diffusi altri dettagli, ma seguiremo con attenzione gli eventuali sviluppi nell'attesa di un reveal ufficiale.

A tal proposito, avete già visto la nostra videorecensione di LG G7 ThinQ?

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker