fbpx
HotNewsSmart HomeTech

Come risparmiare sul riscaldamento: i migliori termostati smart

La tecnologia può farvi risparmiare in bolletta, ridurre l'inquinamento e farvi stare al calduccio tutto inverno

L’autunno sta arrivando, le temperature iniziano ad abbassarsi. Fra poco dovrete riattivare il riscaldamento in casa, che sia a pavimento o con i caloriferi. E poi trovare la temperatura ideale per voi (magari bisticciando con le altre persone nella vostra casa). Ma c’è un modo intelligente per farlo: usando i migliori termostati smart e valvole termostatiche. In questo modo potete programmare, gestire da remoto e in base al meteo la temperatura di casa. In modo da trovare sempre l’ambiente migliore. E risparmiando fino al 31% sul riscaldamento in bolletta.

Cosa fanno i termostati smart?

I termostati smart sono uno strumento comodo e che permette di risparmiare. Il funzionamento di questi impianti diventa piuttosto complicato se si entra nei particolari. Ma capire cosa fanno è piuttosto semplice. Direttamente dalla centralina o dallo smartphone (se l’impianto è connesso al WiFi) potete impostare diverse funzioni intelligenti. Alcune le utilizziamo già da anni, senza il bisogno della smart home: l’accensione in base all’orario (per esempio poco prima della sveglia) e lo spegnimento della caldaia raggiunta la temperatura desiderata. Altre sono più sofisticate, come l’accensione da remoto via internet e la regolazione in base al meteo.

Comunicando con la caldaia, possono aumentare o diminuire la temperatura in casa. E grazie ai sensori possono fare molto di più. Per esempio riconoscere l’apertura di una finestra, bloccando il riscaldamento per evitare sprechi. Inoltre la possibilità di utilizzare le valvole termostatiche sui caloriferi consente di gestire ogni stanza singolarmente, per esempio spegnendo il riscaldamento per la zona notte quando siete in soggiorno.

Questo permette non solo confort e comodità maggiori. I termostati Wi-Fi permettono anche di risparmiare denaro in bolletta e ridurre in parte l’inquinamento.

Come scegliere quello giusto?

Partiamo da una costatazione: un termostato smart risulta quasi in ogni caso più comodo di uno tradizionale. Tanto che anche marchi storici stanno vertendo verso soluzioni che usano il Wi-Fi. E il costo non è così proibitivo, specie se avete appena comprato/costruito casa e dovete in ogni caso comprare un termostato. Discorso diverso invece per il cambio termostato: soppesate bene la comodità con l’investimento iniziale. Soprattutto su una casa grande e con molte stanze, potrebbero servire kit molto costosi. Ma è anche vero che il risparmio sarebbe maggiore.

Se avete deciso che è arrivato il momento di rendere il riscaldamento di casa vostra smart, fate attenzione anche all’ecosistema software integrato e non solo alle funzionalità. Infatti se utilizzate già Alexa in ogni dispositivo della vostra smart home, l’ottimo Google Nest Learning potrebbe non essere la scelta migliore. Se potete utilizzare la stessa app o meglio ancora lo stesso assistente virtuale per tutta casa, sarete molto più comodi.

I migliori termostati smart del 2021

I termostati smart nella nostra lista sono fra i migliori sul mercato. Ma prima di acquistarli provate a chiedere al vostro fornitore di gas e luce se offre dei termostati WiFi, magari a prezzo scontato. Ricordatevi di valutare l’ambiente software e le funzionalità più importanti. Ma tenete presente che tutti quelli in questa lista sono completi per funzionalità e hanno un buon rapporto qualità/prezzo.

Google Nest Learning (3a generazione)

google nest learning migliori termostati smart 2021-min

Il nuovo dispositivo smart di Google offre davvero un pacchetto completo. Non solo potete programmarlo per accendersi quando tornate a casa dal lavoro, grazie alla geolocalizzazione può attivarsi quando state tornando a casa anche fuori orario, e spegnersi quando andate via. Offre un’ampissima lista di sensori: di presenza, di luminosità, di umidità. E la programmazione con Assistente Google è semplicemente comoda ed efficace. Ottimo anche per regolarlo senza smartphone, con la ghiera che è davvero intuitiva. E poi il design è davvero elegante.

L’unico vero limite di questo dispositivo è che non è compatibile con Alexa e Apple Homekit. Ma se usate uno smartphone Android e siete abituati a dire “Hey Google”, difficilmente potete trovare di meglio.

Google Nest Learning Thermostat 3rd Generation Acciaio inox,...
  • Il risparmio energetico inizia dal termostato, il tuo termostato controlla oltre la metà dell'importo della bolletta...
  • Impara dalle tue abitudini: apprende la temperatura che preferisci quando sei in casa e la abbassa automaticamente...
  • Niente più programmazioni, ti basterà ruotarlo verso l'alto o verso il basso, il termostato apprende la temperatura...

I migliori termostati smart 2021: tado° V3+

tado termostati smart 2021-min

Tado° V3+ offre un pacchetto davvero completo per chi vuol un termostato smart. Rispetto al prodotto di Google manca il sensore di prossimità ma per il resto c’è tutto, dalle previsioni meteo al sensore di umidità. Inoltre ha la geolocalizzazione, che permette di capire se stai uscendo e spegnere il riscaldamento. Inoltre le valvole termostatiche da inserire sui caloriferi sono davvero comode e semplici da installare, per gestire le stanze singolarmente.

Funziona con tutti gli assistenti (Google, Alexa e Homekit) e risulta fra i più semplici per chi non vuole complicazioni inutili. L’applicazione rende semplice capire come risparmiare, come gestire gli orari e la notte e molto altro.

Offerta
tado° Kit di Base Termostato Intelligente Cablato V3+,...
  • Controlla il tuo riscaldamento ovunque ti trovi con l’app tado°, riduci i tuoi consumi energetici e risparmia denaro...
  • Il riscaldamento non si accende mai se in casa non c’è nessuno o se le finestre sono aperte; tado° ti invia una...
  • Auto-Assist: Per un comfort persino ottimizzato, è possibile automatizzare la Geolocalizzazione e il Rilevamento...

Netatmo NTH01

termostati intelligenti netatmo nth01-min

Netatmo risulta fra i migliori termostati smart per chi vuole risparmiare sulla bolletta e provare a inquinare il meno possibile. Infatti con l’app scaricabile potete gestire facilmente i consumi energetici nella maniera più intelligente possibile. Anche lo stesso dispositivo consuma poco: bastano tre batterie AAA per alimentare il display e-ink.

Ha meno sensori rispetto alla concorrenza, tuttavia si integra perfettamente con tutti i sistemi di smart home più utilizzati. Una scelta interessante per chi vuole risparmiare con la tecnologia.

Offerta
Netatmo NTH01-IT-EC Termostato Wifi Intelligente per caldaia...
  • Risparmia con un programma di riscaldamento domestico basato sui tuoi bisogni; se vai in vacanza, puoi programmare le...
  • Controllo a distanza e con la voce: comanda a distanza il tuo Termostato Intelligente da smartphone, tablet o computer;...
  • Installazione rapida e semplice: installazione facile fai da te, con il Termostato Intelligente Netatmo in meno di...

Honeywell Home T6

honeywell home t6-min

Fra i migliori termostati smart non può mancare Honeywell Home T6, che offre moltissimo considerando il prezzo sotto la media. Con uno schermo scuro, semplice da utilizzare ed elegante, risulta semplicissimo e non invasivo da installare. Potete utilizzare la modalità di geofencing per spegnere il riscaldamento quando uscite di casa e usare l’app (davvero semplice) per programmare nei dettagli gli orari della settimana.

Offre qualche “funzione smart” in meno rispetto ai rivali. Ma si collega perfettamente ad Apple Homekit, Assistente Google, Amazon Alexa e IFTTT. Un soluzione semplice ed efficace per chi vuole solo l’essenziale, ma eseguito alla grande.

Offerta
Honeywell Home T6 Termostato Wi-Fi smart, utilizzabile con...
  • Risparmio energetico intelligente ed efficiente: T6 è un termostato Wi-Fi in grado di controllare il riscaldamento...
  • Chiaro e intuitivo: l’ampio touch screen retroilluminato facilita la programmazione, la modifica e l’override della...
  • Smart Home: il termostato smart T6 funziona con Apple HomeKit, Amazon Alexa, Google Home e IFTTT, riuscendo così a...

Bticino Smarther2

bticino smarther2 i migliori termostati smart-min

Bticino è un marchio storico, presente nelle case di tantissime persone da anni. E sta facendo il passaggio all’era della smart home nel migliore dei modi. Il nuovo Smarther2 si installa in pochi minuti (soprattutto la versione a batteria) e risulta essere elegante e minimalista, semplicissimo da controllare sia sul dispositivo che con l’app. Potete controllare la temperatura con tutte le classiche funzioni viste nei rivali (anche se mancano le previsioni meteo). Ma la funzione Auto-Adapt, che usa l’intelligenza artificiale per adattarsi ai vostri consumi, può essere molto interessante.

Interessante inoltre il fatto che integri il sistema Netatmo, permettendovi di usare le valvole termostatiche dell’azienda. Con un marchio che è una sicurezza e la possibilità di usare Apple Homekit, Google Nest e Amazon Alexa, è una scelta interessante.

Offerta
Bticino Termostato WiFi intelligente Smarther2 with Netatmo...
  • Versione 2.0 dell'esclusivo termostato connesso di Bticino
  • Tipologia: da incasso, all'interno del muro
  • Grazie al WiFi integrato, è connesso e gestibile da smartphone, anche da remoto

Scegliendo fra uno di questi dispositivi, dovreste trovare il termostato WiFi migliore per le vostre esigenze. Prendetevi il giusto tempo per regolarlo e vedrete che il prezzo del dispositivo si ripagherà presto in bolletta. E soprattutto, passerete tutto l’autunno e l’inverno al calduccio.

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button