fbpx
NewsTech

MSI: arrivano in Italia i primi notebook con GPU GeForce RTX

Sbarcano nel nostro Paese i nuovi gaming laptop MSI. Ecco modelli, caratteristiche e prezzi.

Sbarcano in Italia i primi gaming laptop MSI equipaggiati con le nuovissime GPU NVIDIA GeForce RTX. L’attesa terminerà ufficialmente domani, data in cui potremo finalmente mettere le mani sui nuovi modelli.

MSI con GPU RTX: ecco i notebook per gli amanti dei videogiochi

Partiamo con MSI GS75 Stealth, il laptop con processore Intel Core i7, GPU NVIDIA GeForce RTX 2080 Max-Q e un display da 17,3 pollici con una frequenza di aggiornamento di ben 144Hz. Accanto ad un hardware potete poi troviamo uno chassis in lega di alluminio, uno spessore contenuto (solo 1,9 cm) e cornici ultrasottili.

Più aggressivo invece il GE75 Raider, con NVIDIA GeForce RTX 2080, processore Intel Core i7 e la tecnologia di raffreddamento MSI Cooler Boost 5. Da non dimenticare la scocca in alluminio anodizzato con superficie ad effetto tridimensionale, la tastiera con retroilluminazione per-key RGB firmata SteelSeries e l’App Player MSI, che vi permette di giocare ai titoli mobile anche sul PC.

Passiamo poi a MSI GL63 con NVIDIA GeForce RTX 2060 e l’immancabhile processore Intel Core i7. A bordo anche un esclusivo raffreddamento a doppia ventola con 7 heat pipe, l’audio surround, il display da 15,6 pollici e una precisa tastiera da gaming retroilluminata firmata SteelSeries.

Arrivamo all’ultimo modello ossia MSI GT75 Titan, equipaggiato con display 17,3 pollici UHD 4K, scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 2080 o 2070, CPU Intel Core i7 e 32 GB di RAM.

I prezzi dei nuovi gaming laptop

I nuovi notebook di MSI saranno disponibili o preordinabili in Italia a partire da domani, 29 gennaio. Ecco i prezzi:

  • 2.799 euro per MSI GS75 Stealth;
  • 2.499 euro per il GE75 Raider;
  • 1.899 euro per il GL63;
  • 3.499 euro per il GT75 Titan.
Tags

Ricky Delli Paoli

Parlo italiano e inglese di giorno, russo di notte. Molti mi definiscono "creativo", io rispondo che sbagliano perché sono un creatino. Fotografo, riprendo (sia come "video" sia se sbagliate qualcosa), faccio Time Lapse, metto miei filmati su YouTube e racconto cose alla gente.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker