fbpx

#NEETandiamoavincere: ecco il nuovo progetto di Bosch dedicato all’apprendimento

La perecentuale dei NEET, ossia i ragazzi tra i 15 e 29 anni che non si formano e non lavorano, è in continua crescita. Pensate che oggi in Italia si contano 2,2 milioni di giovani Neet, pari al 24,3% della popolazione. Bosch ha quindi deciso di lanciare il progetto sperimentale #NEETandiamoavincere, realizzato in collaborazione con […]


La perecentuale dei NEET, ossia i ragazzi tra i 15 e 29 anni che non si formano e non lavorano, è in continua crescita. Pensate che oggi in Italia si contano 2,2 milioni di giovani Neet, pari al 24,3% della popolazione.

Bosch ha quindi deciso di lanciare il progetto sperimentale #NEETandiamoavincere, realizzato in collaborazione con lo studio Legale LabLaw Failla Rotondi & Partners. Lo scopo è quello di aiutare i giovani ad inserirsi nel mondo del lavoro. L'iniziativa è rivolta a 10 ragazzi di età compresa tra i 20 e i 29 anni che desiderano diventare imprenditori di sé stessi e che vogliono accrescere il proprio bagaglio esperienziale attraverso un percorso formativo, personale e professionale. La selezione dei partecipanti avverrà tramite le agenzie per il lavoro che aderiranno al progetto e che verranno coordinate da Assolavoro.

Il percorso #NEETandiamoavincere avrà la durata di 6 mesi, durante i quali i ragazzi saranno coinvolti in 12 differenti attività aziendali che corrispondono ad altrettante soft skill.

A disposizione dei ragazzi anche un campione dello sport, un mentor aziendale, un esperto di benessere e un imprenditore, tutti pronti a dare loro utili consigli.


Team di redazione

author-publish-post-icon
L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link