fbpx

Katrina Frazer è una fotografa professionista, nota anche come “Queen of Light”: la sua missione è quella di aiutare fotografi di tutti i livelli a sfruttare al massimo la tecnologia. Con il suo Nokia 7 Plus, ci rivela alcuni consigli per ottenere foto professionali dal nostro smartphone.

Avete letto la nostra recensione del nuovo Nokia 7 Plus?

Tutti noi siamo abituati ad utilizzare determinati filtri per trasformare i nostri scatti: di solito, però, anziché catturare la loro bellezza, rischiamo di rovinare completamente la fotografia. Per ottenere immagini naturali e belle, senza filtri, Katrina ci suggerisce di utilizzare alcuni strumenti presenti sullo smartphone e poco utilizzati da tutti noi.

Giocare con la velocità di scatto

Sappiamo che scattare foto di notte non è poi così semplice: le fotocamere incamerano meno luce di quanto non faccia l’occhio umano e, di conseguenza, la modalità automatica raramente riproduce ciò che si inquadra. Quindi, per catturare più dettagli, è necessaria più luce e una velocità di otturatore bassa mantiene aperta la lente della fotocamera più a lungo.

Fate attenzione, però, perché anche il minimo movimento può produrre un’immagine sfuocata. Ecco quindi alcuni consigli per migliorare la qualità dei vostri scatti:

  • Utilizzate un treppiede portatile per avere maggiore stabilità e, di conseguenza, garantire lo scatto perfetto.
  • Se non lo possedete, cercate di aprire le gambe tenendo i piedi perpendicolari alle spalle e appoggiate la schiena per creare un treppiede con il vostro corpo.
  • Se davanti a voi trovate una superficie piana, appoggiate i gomiti (devono essere più larghi delle spalle).
  • Un altro modo per ridurre al minimo i movimenti è scattare mentre si espira lentamente.

Alterare la velocità dell’otturatore vi consentirà di fare molto di più che solo foto notturne con un ottimo livello di dettaglio


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Veronica Ronnie Lorenzini

author-publish-post-icon
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.