fbpx

Wind, Tim e Vodafone hanno deciso di cambiare il loro piano di ricariche a favore di nuove opzioni. Addio ai tagli da 5 e 10 euro. Come funziona adesso? Scopriamolo insieme.

I cambiamenti per ricaricare la vostra SIM 

Nelle ultime settimane alcuni operatori italiani hanno deciso di cambiare il loro piano di ricarica eliminando dalle opzioni i tagli da 5 e 10 euro. Le nuove ricariche sono state subito  seguite dalle critiche degli utenti.

wind

La modifica dei classici tagli da 5 e 10 euro riguarda solo i brand sopra citati. Adesso le nuove ricariche, oltre ad un credito prestabilito, potranno ricevere servizi premium, come la possibilità di utilizzare chiamate e traffico dati illimitato al costo di 1 euro che viene chiaramente tolto dal credito della ricarica.

Il primo feedback, dato dagli utenti, non risulta molto positivo poiché la strategia di rimuovere del credito aggiuntivo alla propria tariffa non piace. Praticamente se l’utente ricarica la SIM di 5 euro utilizzando il taglio “speciale” riceverà 4 o 3 euro di credito e i restanti 1 o 2 euro verranno usati dagli operatori per attivare il servizio di pregio.

Il nuovo servizio di TIM: Ricarica +

TIM è stata la prima a lanciare questo nuovo servizio denominato Ricarica+. Gli utenti potranno avere due tagli di ricarica: uno da 5 e uno da 10 euro. Il credito erogato, in realtà, è di 4 e 9 euro. Il credito rimanente, invece, sarà usato per l’attivazione di promozioni bonus. Per esempio minuti e giga illimitati per 24 ore. Nonostante la nuova strategia, TIM non ha ancora eliminato i vecchi tagli di ricarica.

Ricarica Vodafone: ecco Giga Ricarica

Dalla metà di ottobre 2019, per i clienti Vodafone, è entrata in vigore la nuova “Giga ricarica“. Quest’ultima permette di introdurre due nuovi tagli di ricarica: uno da 5 e 10 euro che vanno ad affiancare quelli classici disponibili nell’app. Anche in questo caso, la ricarica effettiva sarà di 4 o 9 euro. L’euro restante sarà utilizzato dalla compagnia per erogare all’utente 3 GB aggiuntivi di traffico al mese.

 Wind e Ricarica Special

Anche Wind non è rimasta a guardare. Ecco quindi che ha introduce Ricarica Special, che introduce due nuovi tagli da 5 e 10 euro. Come per le aziende rivali, il credito effettivo sarà di 4 euro per la ricarica da 5, e da 9 euro per la ricarica da 10. Per entrambe, l’euro rimanente sarà utilizzata per offrire internet e chiamate illimitate per un giorno.  Per andare incontro ai propri utenti, Wind ha inoltre deciso di introdurre due nuovi tagli di ricarica da 4 e 11 euro. Quest’ultimi però, sono tutti di credito e sono estremamente utili per coloro che devono rinnovare l’abbonamento con cadenza mensile.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
1
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
1
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Michele Caliani

author-publish-post-icon
Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.