fbpx

A tre mesi dal lancio di OnePlus 6 si comincia già a parlare del suo successore. Il già vociferato OnePlus 6T sembra essere in dirittura d’arrivo, a giudicare dalle curiose dichiarazioni provenienti dalla stessa casa cinese – e considerando che, da due anni a questa parte, la società è solita lanciare due flagship all’anno.

La prima indiscrezione proviene dunque dai forum di OnePlus. È uno dei moderatori a confermare l’esistenza del nuovo smartphone, attraverso una risposta a un post pubblicato da un membro del portale. Il moderatore ha infatti svelato che il 6T potrebbe essere lanciato già nei prossimi mesi e, dunque, entro la fine del 2018.

Una tesi del tutto credibile se si pensa che il co-founder Carl Pei sosteneva che la società avrebbe annunciato OnePlus 6T solo se ci sarebbero state sufficienti nuove tecnologie da implementare nel device. Oggi, nel 2018, diremmo che ce ne sono anche in abbondanza.

Detto questo, il designer Waqar Khan ha fatto tesoro dei rumor finora diffusi per ritrarre il 6T in una serie di concept molto realistici. Ecco dunque quali sono le caratteristiche che, almeno secondo Khan, vanterà il prossimo flagship del producer cinese.

OnePlus 6T: notch e lettore d’impronte in-display

oneplus 6t

Osservando il concept realizzato da Khan, la prima cosa che salta all’occhio è sicuramente il notch, già presente su OnePlus 6, ma che su 6T potrebbe palesarsi con delle dimensioni estremamente ridotte – sulla falsariga di Essential Phone, per intenderci. Nella ‘tacca’ dovrebbe alloggiare la sola fotocamera anteriore per i selfie, nessuno speaker.

La scocca ricoperta in vetro su entrambi i lati dovrebbe integrare un sensore fingerprint in-display – incorporato all’interno dello schermo – e una tripla fotocamera posteriore, di cui ovviamente non conosciamo feature e risoluzione trattandosi di un semplice concept; basandoci sulle ultime tendenze del mercato potremmo però aspettarci la presenza di una lente wide-angle, di un sensore monocromatico e di uno standard a colori.

Il concept di Waqar Khan, come dicevamo, è realizzato in metallo e vetro e vanta tre diverse colorazioni, ovvero Red, White e Black. I più curiosi potranno dare un altro sguardo al progetto grazie al video realizzato dallo stesso designer:


What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Pasquale Fusco

author-publish-post-icon
A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.