fbpx
NewsTech

Operazione Risorgimento Digitale e RaiPlay insieme per una docuserie

Il progetto racconterà le più belle storie della digitalizzazione

Il prossimo mese di ottobre andrà in onda una nuova docuserie denominata “Tutto è possibile – Storie di Risorgimento Digitale”. Le candidature per selezionare i protagonisti del nuovo progetto sono aperte da questa settimana. La nuova docuserie sarà un viaggio in otto puntate. Il progetto punta a raccontare il modo in cui è cambiata la vita degli italiani grazie all’accelerazione delle opportunità offerte dalla rete.

Aperte le candidature per il progetto Tutto è possibile – Storie di Risorgimento Digitale

Il progetto della nuova docuserie nasce da una collaborazione tra RaiPlay e Operazione Risorgimento Digitale, partnership promossa da TIM tra imprese, istituzioni e terzo settore per promuovere la diffusione della cultura digitale. I protagonisti che verranno selezionati potranno raccontare le proprie esperienze digitali. Sono previste otto puntate della nuova serie “Tutto è possibile – Storie di Risorgimento Digitale”.

Tutti i dettagli sul progetto e sulle modalità per poter presentare la propria candidatura sono disponibili sul sito Operazione Risorgimento Digitale. Le candidature sono aperte fino al 26 aprile prossimo. Ogni episodio avrà una durata di 25 minuti e racconterà una storia legata alla digitalizzazione.

Il commento del direttore di RaiPlay

Elena Capparelli, Direttore RaiPlay e Digital, dichiara: “Il racconto di come, a partire da un’emergenza così grave come quella che abbiamo vissuto e stiamo vivendo, si sia generata innovazione insieme a una nuova e più diffusa cultura digitale, è un racconto bellissimo, positivo, autentico. Per questo siamo felici che la “casa” di queste storie sia RaiPlay, la piattaforma del Servizio Pubblico, che tra i suoi obiettivi ha anche quello di promuovere l’alfabetizzazione digitale del suo pubblico, in particolare di quello più tradizionale.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button