!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
smartwatch nuoto e altre tecnologie

Tecnologia per il nuoto: dagli smartwatch agli occhialini in realtà aumentata
Tutti i gadget più innovativi per nuotare in maniera smart


La tecnologia sta rivoluzionando anche il mondo dello sport. Ha reso semplice il monitoraggio delle prestazioni e non solo. Il nuoto non fa eccezione: oggi ci sono diverse tecnologie che possono migliorare il modo in cui ci alleniamo in acqua, dagli smartwatch agli auricolari fino ad arrivare agli occhialini in realtà aumentata. Nessuna tecnologia può sostituire il duro allenamento. Ma alcune di questi gadget lo possono rendere più efficace e divertente.

Smartwatch per il nuoto

Ormai ogni sportivo deve avere un tracker al polso. Uno smartwatch è il modo più semplice ed immediato per avere dati e statistiche sul proprio nuoto. Se fino a qualche anno fa l’allenamento per un nuotatore o un pallanuotista consisteva in un costante controllo del cronometro a muro con le dita al collo per sentire i battiti, un buono smartwatch per il nuoto rileva tutte le informazioni essenziali in maniera più semplice e immediata. Numero di vasche fatte, battiti, tempi e ritmo. Molti smartwatch e tracker per il nuoto hanno anche delle analitiche per studiare la bracciata e darvi linee guida sullo stile (anche se non sostituiscono un istruttore o allenatore). Chi nuota in acque aperte non può fare a meno del GPS per calcolare le distanze con precisione.

Fitibit Charge 4

Se siete sportivi che si dilettano anche nel nuoto, il Charge 4 è un ottimo compromesso. Offre praticamente tutto quello che potete volere da un fitness tracker, compreso la resistenza all’acqua fino a 5 atmosfere (50 metri di profondità). La cosa che lo rende un buon smartwatch per il nuoto è il lettore dei battiti cardiaci molto preciso anche in acqua. Inoltre permette di analizzare la bracciata e fare allenamenti ad intervalli ad alta intensità. Rimane ottimo anche se volete andare in palestra, a correre o fare una delle altre mille attività che è in grado di monitorare.

Fitbit Charge 4 Special Edition: fitness tracker con GPS...
  • Durata della batteria: fino a 7
  • Compatibilità: compatible con iOS android
  • GPS integrato: lascia il telefono a casa e goditi l'aria aperta; con il GPS integrato potrai tenere d'occhio ritmo e...

Garmin Swim 2

Garmin ha fatto uscire il successore del suo smartwatch per il nuoto. La buona notizia è che funziona decisamente meglio, la cattiva è che costa intorno alle 250 euro. Però la qualità per giustificare il prezzo c’è tutta. Oltre alle normali funzione di un orologio per sportivi, Garmin Swim 2 ha una serie infinita di funzioni pensate per il nuoto (vi lasciamo questo link per un’analisi più approfondita).  Direttamente sull’orologio potete gestire molte utility per il nuoto in piscina, dalla selezione degli allenamenti, all’auto rilevamento della pause fino a molte funzioni per analizzare l’efficacia del vostro stile. Anche il GPS per il nuoto in acque libere è davvero ottimo. In acqua il segnale del GPS non viaggia bene, cosa che rende di solito le rilevazioni poco attendibili. Questo smartwatch per il nuoto di Garmin ha avuto risultati più precisi della media, affiancati da tutti i dati sul battito cardiaco e la nuotata.

Garmin Swim 2 - Orologio GPS connesso per nuoto e piscina,...
  • Schermo a colori da 1' HD.
  • Cardio polso Garmin Elevate TM (funziona in acqua)
  • Accelerometro e vibrazioni integrate

G-Squad GBD-H1000

Questo orologio ultra resistente è stato presentato a giugno. Alla conferenza stampa c’era Niccolò Gitto, campione del mondo a Shangai con il Settebello. Se un smartwatch per il nuoto va bene per lui, dovrebbe andare bene per tutti. Stando al pallanuotista, questo orologio è capace di sostenere “botte incredibili” senza graffiarsi e rileva il battito con moltissima precisione. Perfetto per gli allenamenti ad alta intensità, è un orologio duro e puro per gli sportivi. La ricarica solare e la durata di 14 ore anche con GPS attivo lo rendono perfetto per i nuotatori di fondo e triatleti.

orologio Smartwatch uomo Casio G-Shock G-Squad casual cod....
  • Concessionari ufficiali CASIO - Consegna 24 ore

Quando lo smartwatch non basta: fascia cardio per il nuoto

Sebbene la capacità degli smartwatch di rilevare battiti e statistiche per il nuoto sia aumentata molto, qualche nuotatore non può fare a meno della fascia cardio. I tracker da polso stanno sostituendo quello da busto anche fra i professionisti ma è innegabile che sia più semplice rivelare il ritmo del nostro cuore con una fascia. Se volete la precisione assoluta, accompagnata da analitiche intelligenti e pensate per il nuoto oltre che un’aderenza perfetta, la fascia HRM-Swim di Garmin rimane il punto di riferimento del mercato. Semplicemente: funziona.

Offerta
Garmin HRM-Swim Fascia Cardio per Nuoto, Rilevamento...
  • Misurazione della frequenza cardiaca in acqua
  • HRM Swim: grazie al design antiscivolo, la fascia rimane in posizione corretta anche in fase di virata (anche senza...
  • Utilizzabile in tutte le condizioni acquatiche (acqua di piscina, acqua salata o normale acqua dolce)

Occhialini smart in realtà aumentata

Poter controllare la vostra andatura, i battiti e i chilometri che avete macinato quando vi fermate a fondo vasca o mentre riposate in acqua aperta è fondamentale. Ma ancora meglio sarebbe avere sotto controllo tutte quelle informazioni mentre state nuotando. Invece di contorcere il collo durante il nuoto per guardare lo smartwatch, potreste usare gli occhialini in realtà aumentata di Form. Si collegano con il Bluetooth al vostro smartwatch (cosa non banale durante il nuoto, visto che l’acqua scherma il segnale) e trasmettono i vostri dati sul vetro degli occhialini. In questo modo potete avere tutti i dati essenziali sott’occhio per cambiare ritmo e gestire al meglio il vostro allenamento. Con il nuovo aggiornamento potete usarli anche in mare. Fate solo attenzione che siano compatibili con il vostro smartwatch.

FORM Smart Swim Goggles, occhialini da Nuoto Intelligenti,...
  • Gli occhialini da nuoto intelligenti FORM con display intelligente trasparente mostrano le metriche in tempo reale...
  • Modalità nuoto in piscina: registra e visualizza 12 statistiche personalizzabili, tra cui tempi parziali,...
  • Modalità nuoto in acque libere: connettiti con smartwatch Garmin compatibili e Apple Watch per sbloccare funzioni quali...

Auricolari per il nuoto

Se volete ascoltare musica, podcast o audiolibri mentre vi allenate dovete sapere che ci sono alcuni problemi tecnici.  Il Bluetooth non viaggia bene in acqua, cosa che rende impossibile collegarsi a Spotify o YouTube Music mentre sbracciate. Il segnale è abbastanza stabile per trasmettere i dati agli occhialini Form ma non può reggere la trasmissione di tutte le informazioni necessarie a riprodurre la musica. Se per il web o in negozio vi consigliano delle cuffie per il nuoto con il Bluetooth cercate altre informazioni: alcune cuffie wireless sono resistenti all’acqua, alcune cuffie per il nuoto hanno anche il Bluetooth da usare quando non siete in acqua.

Quindi vi servono cuffie con della memoria dove salvare musica o qualsiasi altro formato audio (anche se per gli allenamenti consigliamo qualcosa di poco impegnativo: l’audiolibro di Anna Karenina è un po’ troppo denso per quando fate le virate in piscina).

Auricolari Sony NW-WS413 e NW-WS623

Le cuffie Sony NW-WS413 non hanno un volume altissimo ma il suono è pulito. La ricarica dura davvero tanto e i 4 GB di memoria sono più che sufficienti per ore di allenamento. Avete sia gommini per il nuoto di varie misure che quelli per la corsa o la palestra. Sono davvero ben costruite, impossibili da togliere anche se state battendo il record del mondo a farfalla. Se avete la cuffia in silicone piuttosto stretta potrebbero dare fastidio ma solo a fine allenamento: sono tra gli auricolari per il nuoto più comodi che abbiamo provato.

Offerta
Sony NW-WS413 - Lettore musicale Walkman sportivo All in One...
  • Con la modalità audio ambientale si possono ancora sentire i suoni circostanti anche durante la riproduzione musicale....
  • A prova di acqua salata e polvere (IP65/68)/Progettate per l'uso con una crescente gamma di sport
  • 12 ore di autonomia

Le Sony NW-WS623 sono un modello più recente ma costruito sulla stessa base. La differenza principale è la presenza del Bluetooth. Ripetiamo che non potete usarlo in acqua. Queste cuffie sono però ottime anche per la corsa e l’uso in palestra: in questi casi potete usare Spotify senza problemi.

Sony NW-WS623 Lettore Musicale Walkman Sportivo All in One 4...
  • Struttura resistente ad acqua salata, sabbia e polvere e (ip65/ip68)
  • Modalità ambient sound per migliorare ulteriormente l'esperienza di utilizzo
  • Batteria da 12 ore, ricarica 1.5 ore circa, ricarica rapida da 3 minuti per 1 ora di riproduzione

Aftershokz Xtrainerz

Queste cuffie sono simili per vestibilità e comodità a quelle di Sony. La differenza è nella tecnologia per la trasmissione del suono: sono infatti a conduzione ossea. Questo significa che non entrano nel padiglione auricolare ma sono posizionate poco più avanti. Fanno vibrare la cartilagine e le ossa davanti al vostro orecchio riproducendo il suono in questo modo. Anche queste cuffie hanno 4GB di memoria ed una batteria più che sufficiente per allenarsi.

La scelta fra i classici auricolari e la conduzione ossea è molto personale: c’è bisogno di un bilancio fra la qualità del suono delle prime e la comodità e consistenza delle seconde. Se avete l’occasione di provarle entrambe (magari prestate da un compagno di nuoto) vi togliete ogni dubbio.

Aftershokz Xtrainerz, auricolari MP3 a conduzione ossea,...
  • Certificazione di impermeabilità IP68. Compatibili con occhialini, cuffia e tappi per le orecchie
  • Bassi e volume migliorati sott'acqua grazie ad una equalizzazione dedicata
  • 4GB di memoria con supporto dei formati audio MP3, WMA, AAC, WAV e FLAC

Pronti a scendere in vasca o in spiaggia

Lo sport è sempre più tecnologico. In futuro sembra che vedremo sempre più analisi video per raccogliere dati per poi analizzarli con l’intelligenza artificiale, nel nuoto come in altri sport. Per questa stagione sportiva però questi gadget tecnologici sono i migliori che potete portare a bordo vasca o in riva a mari e laghi.

La tecnologia può dare una mano ad entrare in forma e migliorare i propri tempi in acqua. Cronometro e dita alla gola non bastano più. Su una cosa però i nostalgici degli allenamenti semplici hanno ragione: per diventare più veloci, dovete tuffarvi e iniziare a nuotare.

 


Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link