fbpx
NewsTech

Soprism diventa monitoring partner dell’Osservatorio Italiano Esports

Questo sistema permetterà al business degli Esports in Italia di crescere ancora e aiuterà gli investitori

L’azienda belga Soprism entra nell’Osservatorio Italiano eSports, la prima piattaforma B2B di networking e formazione per gli operatori del settore. Scopriamo insieme tutti i dettagli relativi a questa partnership.

Soprism e l’Osservatorio Italiano eSports, la nuova collaborazione

L’accordo rappresenta la seconda partnership internazionale per l’OIES, che rientra nella strategia dell’azienda belga di rafforzare la presenza nel mercato italiano. Lo scopo dell’azienda è quello di posizionare i suoi servizi sull’analisi delle audience digitali. Attraverso l’ingresso nell’Osservatorio, l’azienda belga metterà a disposizione ricerche esclusive sui target degli Esports sviluppate ad hoc per i membri dell’OIES.

Soprism ha sviluppato una soluzione innovativa di Digital Consumer Intelligence che permette ai brand e alle agenzie di profilare qualsiasi audience attiva sul digitale. Questa soluzione rivela tutta la conoscenza che i grandi servizi come Facebook o Instagram dispongono sulle audiences digitali.

Le principali differenze della soluzione di Soprism si trovano su 3 livelli che vi riportiamo qui sotto.

  • Il più grande database di analisi dei comportamenti digitali con 2,7 miliardi di persone nel mondo e 44 milioni di persone in Italia analizzati in tempo reale;
  • La capacità di profilare le audiences in maniera esplorativa oppure usando dei first party data;
  • Dashboard progettati per fornire immediatamente tutti i dati che hanno valore per le organizzazioni (sociodemografici, mindset, affinità con i media, relazioni con i brand).

Il commento delle aziende

Jonathann Mingoia, il Founding Partner di Soprism, ha annunciato che l’azienda è lieta di essere un partner di monitoraggio dell’OIES. Il progetto offerto dall’Osservatorio è qualcosa che l’azienda vuole sostenere perché è rilevante e si inserisce in un contesto in cui l’eSports risulta importante per molte organizzazioni.

L’ingresso di Soprism nell’OIES conferma il ruolo di leadership sul mercato italiano degli Esports che l’Osservatorio ha acquisito agli occhi delle società europee. L’autorevolezza e i benefici di business generati dal network dell’OIES sono considerati un mezzo fondamentale per posizionarsi all’interno dell’ecosistema di stakeholder Esports italiano.

Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, fondatori dell’OIES, hanno commentato l’ingresso di Soprism rivelando che il suo arrivo conferma che la strategia alla base dell’Osservatorio è giusta ed è anche riconosciuta all’estero. I due fondatori continuano sottolineando che la volontà di fare sistema e creare occasioni di networking è considerata un’innovazione anche per i partner esteri.

L’Osservatorio Italiano Esports è un progetto spin-off di Sport Digital House, digital agency focalizzata sul settore sportivo. Il suo obiettivo è quello di sviluppare innovative strategie marketing per le aziende utilizzando il proprio network di campioni dello sport e rappresentanti del mondo Esports.

Offerta

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button