fbpx
NewsVideogiochi

Atari ha iniziato a vendere i suoi cimeli digitali NFT

Opere d'arte digitale che fanno colpo sui nostalgici degli arcade

Atari è entrata nel trend NFT (non-fungible token), un token unico non intercambiabile, crittografato con la firma dell’artista così da verificarne l’autenticità. In poche parole, una sorta di opera d’arte digitale che permette ad Atari di incassare sfruttando la nostalgia arcade.

Atari entra nel mondo NFT mettendo in vendita opere d’arte arcade digitali

Atari sta vendendo gli NFT, oggetti da collezione digitali in “edizione limitata” basati sui numerosi titoli di videogiochi retrò dell’azienda, in una serie di aste come parte dell’Atari Capsule Collection. Questa settimana, il primo lotto – 110 token che rappresentano modelli 3D della cartuccia di gioco Centipede per Atari 2600 – sono stati venduti collettivamente per circa $110,000 in criptovaluta Ether, secondo Ars Technica.

Atari ha detto che le aste future includeranno interpretazioni di scene di gioco da molti dei suoi titoli, oggetti da collezione 3D basati su Pong, e la “prima monetina inserita nel primo gioco arcade Pong all’Andy Capp’s Bar nel 1972”. La società prevede inoltre di mettere all’asta un modello 3D di un cabinet arcade Centipede firmato digitalmente dalla co-creatrice del gioco Dona Bailey. Verrà fornito in bundle con un cabinet arcade Centipede vero restaurato.

atari NFT - own a piece of history

Ogni NFT è un elemento digitale apparentemente unico nel suo genere e si tiene traccia del proprietario del file all’interno della blockchain. I fan hanno sborsato tra $180,78 e più di $18.000 per gli NFT di Centipede. Questo è particolarmente sconcertante se si considera che è possibile ottenere una copia fisica funzionante su eBay a circa cinque euro. Ciò dimostra che dobbiamo ancora raggiungere il picco di saturazione NFT: puoi possedere un articolo di The New York Times; puoi possedere un tweet e ora puoi possedere un modello 3D di un antiquato pezzo di tecnologia degli anni ’80 che è centinaia di volte più costoso rispetto alla versione fisica.

Atari Retro TV Plug and Play Joystick (Electronic Games)...
  • 50 Built-In Games
  • Simple plug and play console
  • A/V Output (cable included)
Source
GizModo

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button