NewsTech

Tado: affrontare il freddo è facile, con il sistema di riparazione caldaia digitale

Il calore estivo spinge chiunque a dimenticarsi, almeno per qualche mese, del boiler della propria caldaia. Evitare di tenerlo sotto controllo per lunghi periodi di tempo può però portarlo velocemente ad usurarsi e, di conseguenza, rompersi, causando spiacevoli sorprese con l’inizio della stagione fredda. Proprio per evitare questi inconvenienti Tado ha lanciato un nuovo servizio digitale di riparazione caldaia!

tado

Il nuovo sistema lanciato da Tado

Tado vuole aiutare tutti i freddolosi ad affrontare anche le stagioni più fredde senza trovare spiacevoli sorprese con il suo nuovo sistema di riparazione caldaia digitale.

Quest’ultimo si sviluppa in una vera e propria serie di servizi smart e gratuiti che rendono la riparazione, la sostituzione e la manutenzione del vostro boiler molto più semplice ed immediata. Il pacchetto permetterà infatti agli utenti di risparmiare tempo, oltre che di ridurre inconvenienti e preoccupazioni legati al riscaldamento domestico.

Tramite il servizio lanciato dall’azienda di Monaco di Baviera non sarà possibile soltanto dare maggiori attenzioni al proprio boiler ma anche, nel caso in cui quest’ultimo richieda una sostituzione, ottenere utili consigli per scegliere l’alternativa migliore.

Un’idea simile deriva da una ricerca svolta dalla stessa Tado, secondo cui più del 50% degli utenti intervistati considererebbe senza dubbio l’acquisto di un dispositivo proprio tramite i consigli forniti dall’azienda.

Dov’è disponibile il servizio

Attualmente il nuovo sistema digitale di riparazione caldaie firmato Tado è disponibile per tutti gli utenti in Italia, Regno Unito, Germania, Francia, Spagna, Paesi Bassi, Belgio, Austria, e Svizzera. 

A commentare l’arrivo di un servizio simile è Christian Deilmann, Chief Product Officer e co-fondatore della società, che ha affermato: “Il nostro Servizio di riparazione caldaia è un modo efficiente e veloce per mantenere il vostro sistema di riscaldamento in buona salute”.

Come vi sembra il nuovo progetto lanciato dalla società di Monaco di Baviera?

 

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker