fbpx

Quello di The Sims è un franchise che non ha bisogno di presentazioni. Sin dalla sua uscita, la serie ha scosso il mondo videoludico, introducendo un nuovo genere di simulazione destinato, nel futuro, ad un enorme successo. Il prossimo 4 febbraio, infatti, la serie compie 20 anni dalla sua prima apparizione e continua a stregare critica e videogiocatori con The Sims 4 e le sue espansioni.

The Sims 4 fino ad oggi

The Sims 4 espansioni Sebbene il quarto capitolo sia uscito ormai 6 anni fa, Electronic Arts e Maxis continuano a rinnovare e arricchire il gioco con tante, tantissime espansioni e DLC dei più vari e originali. Dalla sua pubblicazione, infatti, sono stati rilasciati oltre 30 DLC tra espansioni, game pack e stuff pack che permettono ai nostri sim di andare all’università, avere un animale domestico, diventare vampiri, maghi, poliziotti, attori famosi, esplorare la giungla e tanto tanto altro ancora.

In occasione dei 20 anni di carriera di The Sims, gran parte delle espansioni sono in forte sconto sulla piattaforma Origin fino al 6 febbraio. Questa potrebbe essere una ghiotta occasione per assaporare appieno tutte le possibilità che possono offrire The Sims 4 e le sue espansioni sia per i nuovi giocatori sia per chi possiede già il gioco ma desideri acquistare nuovi contenuti. Ma quali differenze ci sono tra un’espansione, un game pack e uno stuff pack? e soprattutto, quali conviene effettivamente comprare?

Per rispondere a questi dubbi, mettiamo a disposizione la nostra esperienza con ogni singolo pacchetto per rendere più chiaro il loro funzionamento e il loro valore.

Pack³ 

Come già anticipato in The Sims 4 sono presenti tre tipologie di pacchetti di contenuti extra differenti ovvero: Expansion Pack, Stuff Pack e Game Pack.

Gli Expansion Pack rappresentano le classiche espansioni che caratterizzano il franchise di The Sims sin dalla sua nascita. Questi introducono una grande quantità di contenuti extra che variano il gameplay del gioco con elementi innovativi, nuove carriere, nuovi quartieri, oggetti, vestiti e molto altro. Si tratta dei pacchetti più grandi sia a livello di contenuti che di dimensioni e anche per questo, sono anche i Pack più costosi: 39,99€ ciascuno (attualmente in sconto a 19,99€).

Gli Stuff Pack sono dei DLC molto più ridotti rispetto alle classiche espansioni e solitamente, si limitano ad introdurre nuovi vestiti e oggetti. Alcuni di questi apportano anche piccoli cambiamenti a livello di gameplay che arricchiscono il mondo dei sim senza stravolgerlo con particolari novità. Date le loro ridotte dimensioni e il numero di contenuti decisamente inferiore, gli Stuff Pack sono disponibili al prezzo di 9,90€ ciascuno (4,99€ quando in sconto).

I Game Pack sono delle novità introdotte con The Sims 4 che si posizionano esattamente in mezzo tra le due tipologie di DLC che abbiamo appena visto. Oltre ad aggiungere una gran varietà di vestiti e oggetti introducono anche nuove funzioni di gameplay, nuove creature, nuovi quartieri e tanto altro, a seconda del pacchetto. Non si tratta di una mole di cambiamenti paragonabile ad un’espansione vera e propria ma sicuramente le novità non mancano. I Game Pack hanno un costo di 19,99€ (attualmente in sconto a circa 14€).

Consapevoli di ciò, analizziamo brevemente ciascun DLC e vediamo quali vale la pena comprare e quali evitare. Indubbiamente quest’ultimo parere varia a seconda dei gusti personali e dello stile di gioco di ciascuno di noi pertanto, anche se il pacchetto in questione è sconsigliato, affidatevi alla descrizione per capire se può interessarvi comunque.

The Sims 4 Espansioni

Al Lavoro! – Consigliato

La prima espansione di The Sims 4, Al Lavoro! si focalizza sul mondo del lavoro introducendo quattro nuove carriere attive: medico, poliziotto, scienziato e commerciante. La “carriera attiva” pone un freno ai fastidiosi Rabbit Hole del gioco (i momenti e i luoghi in cui non è possibile osservare l’attività dei sim) facendoci partecipare attivamente alla sua giornata lavorativa.

L’espansione introduce una grande quantità di oggetti e abbigliamento che vanno al di là delle carriere introdotte nonché un nuovo quartiere e una nuova creatura, l’alieno. Le carriere attive sono forse la novità, in termini di gameplay, più ampia di tutte le espansioni e offrono un grado di immedesimazione nella vita dei nostri sim senza pari.

Usciamo insieme – Non consigliato

Come da titolo, Usciamo insieme amplia la vita notturna dei nostri sim introducendo vari club in cui i sim possono entrare e ottenere vantaggi, locali notturni nonché nuove abilità legate al mondo della musica, come la danza o l’abilità a mixare musica in qualità di DJ.

Perché lo sconsigliamo?
Nonostante le novità introdotte, come il nuovo quartiere, nuovi luoghi comunitari e tanti oggetti che introducono nuove funzioni, si tratta forse dell’espansione più povera mai rilasciata che non introduce nessuna nuova carriera (se non quella secondaria da DJ) o nuova creatura. In generale, tutte le novità sono estremamente concentrate sui locali notturni e non vanno ad influenzare la vita quotidiana dei sim.

Vita in Città – Consigliato

 

A differenza della precedente espansione, Vita in Città riesce a portare i sim “fuori casa” introducendo parecchie novità che vanno ad influenzare la loro vita anche durante il giorno. Il nuovo quartiere aggiunto è ricco di vita con campi da basket, artisti da strada, festival periodici e tanto altro. Particolarmente interessante anche la possibilità di far abitare i vostri Sim in appartamenti in cui assaporare al meglio la vita cittadina magari con qualche coinquilino.

Non mancano nuove carriere interessanti e tanti nuovi oggetti con cui costruire i lotti comunitari più IN.

Cani & Gatti – Consigliato

Una delle espansioni più attese dagli appassionati che non è mai mancato in nessun capitolo della serie.

Cani e Gatti introduce i dolcissimi animali da appartamento con tutte le caratteristiche, gli oggetti e le innovazioni nel gameplay a loro dedicate. Non manca un nuovo quartiere e la nuova carriera di veterinario che vi permetterà di aprire una vostra clinica per animali. Anche in questo caso l’espansione non influenza quasi per nulla l’universo dei sim che non ha a che fare con gli animali, ma questi sono resi in maniera impeccabile. Purr!

Stagioni – Consigliato

Un’altra tra le espansioni più richieste dai simmers che, come da titolo, introduce le stagioni in The Sims 4 che arricchiscono, più che il gameplay, le animazioni, l’estetica e il coinvolgimento dei giocatori. Dalla pioggia, alle nevicate al clima torrido, è divertente vedere come i nostri sim interagiscono con l’ambiente circostante.

L’espansione introduce anche un calendario di eventi, come il Natale, San Valentino e tante altre feste in cui raccogliersi con amici e parenti e raggiungere piccoli obiettivi. Non manca una nuova carriera da giardiniere e nuove abilità.

Nuove Stelle – Consigliato

Nuove Stelle introduce un ricco sistema di “fama” all’interno del gioco nonché la nuova carriera attiva di Attore e Influencer. Tutto il sistema VIP che si viene a creare con l’espansione apporta importanti modifiche che arricchiscono enormemente il gioco.

Vita sull’Isola – Consigliato

Un nuovo quartiere, una nuova creatura (la sirena) e nuovi lavori vengono introdotti con l’espansione Vita sull’Isola oltre, ovviamente, alla possibilità di nuotare nel mare e prendere il sole. Un must per chiunque ami il mare e tutti gli elementi e le novità che esso comporta.

Per scoprire tutti i dettagli, vi invitiamo a leggere la nostra recensione di Vita sull’Isola.

Vita Universitaria – Non consigliato

Poter iscrivere i propri sim all’università è stato il desiderio di molti videogiocatori e con Vita Universitaria, questo desiderio è finalmente diventato realtà con l’ultima delle espansioni di The Sims 4. Il DLC introduce un dettagliato sistema di corsi, borse di studio ed esami da seguire e superare per offrire ai propri sim nuove opportunità e carriere.

Perché lo sconsigliamo?
Sfortunatamente l’espansione non è riuscita a darci appieno la sensazione di vivere una carriera universitaria come, per esempio, in The Sims 2, limitandosi ad una serie di esami e lezioni (negli odiosi rabbit hole) in sequenza senza nessuna particolare novità in termini di Gameplay. Troverete tutto spiegato nel dettaglio nella nostra recensione di Vita Universitaria.

Game Pack

Gita all’aria aperta- Consigliato

Gita all’aria aperta permette ai sim di andare in gita e in vacanza nel nuovo scenario Granite Falls per esplorare i misteri della montagna o andare in campeggio con la famiglia. Il Game Pack introduce l'”orso” come nuova creatura ed elementi dedicati allo spazio aperto e alla natura.

Un giorno alla spa – Consigliato

Con Un giorno alla spa è possibile rilassarsi in una sauna, ricevere messaggi, fare bagni di fanghi e tanto altro approfittando di tutti i vantaggi dei centri benessere. Questo nuovo lotto comunitario rappresenta il centro nevralgico delle novità del game pack.

Mangiamo fuori – Non consigliato

Mangiamo fuori consente ai sim di uscire fuori a cena in un lussuoso ristorante o una rustica trattoria. In alternativa è possibile gestire un proprio ristorante organizzando praticamente tutto, dal menù ai cuochi e camerieri.

Perché lo sconsigliamo?
Le novità sono davvero poche persino per un Game Pack, inoltre mangiare fuori non apporta particolari differenze da una qualsiasi pasto consumato dai sim in casa salvo alcuni brevi vantaggi emozionali.

Vampiri – Consigliato

Il primo Game Pack incentrato sul soprannaturale si focalizza, come da titolo sui Vampiri introducendo la nuova creatura, un nuovo quartiere e un ramo di abilità focalizzato sulla creatura occulta.

I poteri dei vampiri danno un tocco in più al gameplay accompagnati da abiti e oggetti in stile gotico che fanno sempre la loro bella figura.

Vita da genitori – Non consigliato

The Sims 4 espansioniVita da genitori si concentra sulla vita familiare dei sim e sui loro rapporti con i figli permettendo a questi di essere educati dai genitori, svolgere attività extrascolastiche ed essere puniti in caso di malefatte.

Perché lo sconsigliamo?
La differenza tra avere questo Game Pack e non averlo è davvero minima. Avere i vantaggi che derivano da una buona educazione (o maleducazione) è abbastanza difficile e non ottenerli riduce di molto l’innovazione prevista.

Avventura nella Giungla- Consigliato

The Sims 4 espansioniCome Gita all’aria aperta anche Avventura nella Giungla ci permette di andare in vacanza nell’esotica città di Selvadorada. Qui i nostri sim possono esplorare la particolare località nonché avventurarsi nella misteriosa giungla che la circonda, ricca di preziosi manufatti ma anche di pericoli e minacce.

Qui è possibile anche conoscere la cultura locale e imparare le migliori tecniche di archeologia per portare alla luce i manufatti più antichi.

StrangerVille- Non consigliato

The Sims 4 espansioniStrangerVille introduce al gioco l’omonimo quartiere afflitto da un raccapricciante mistero. Gli abitanti si comportano in modo strano tra anomalie atmosferiche e piante inquietanti che rappresentano un’inspiegabile caso da risolvere.

Perché lo sconsigliamo?
Sebbene l’idea di fondo rappresenti una ventata d’aria fresca nello scenario dei Game Pack di The Sims, la “storia” che ci viene proposta può essere risolta in circa 2 ore di gioco, dopo le quali tutte le novità passano in secondo piano se non per pochi superficiali elementi.

Regno della Magia – Consigliato

The Sims 4 espansioniRegno della Magia è l’ultimo Game Pack focalizzato anch’esso sul sovrannaturale che ci immerge nel mondo della magia. Nel nuovo scenario di Glimmerbrook saremo in grado di diventare incantatori, imparare potenti incantesimi e preparare pozioni per piegare a nostro vantaggio le situazioni più varie. Non manca neanche la possibilità di avere un proprio famiglio e volare a cavallo di una scopa incantata.

Stuff Pack

Feste di lusso – Non consigliato

Il primo Stuff Pack è incentrato su oggetti e abiti di alta classe. Viene aggiunto un tavolo da buffet e la fontana di cioccolato per dare un tocco in più alle feste più chic.

Perché lo sconsigliamo?
Gli oggetti e gli abiti aggiunti sono pochi e di poco impatto visivo.

Esterni da sogno –Consigliato

Questo Stuff Pack, come da titolo, riguarda oggetti e abiti da utilizzare per l’esterno delle case dei sim. Ciò si traduce in giardini più ricchi e con moltissime decorazione che fanno la loro bella figura.

Viene aggiunta anche la tanto attesa vasca idromassaggio che permette ai sim di rilassarsi, chiacchierare con gli amici e ovviamente…Fiki-Fiki!

Cucina perfetta – Non consigliato

Stuff Pack totalmente dedicato alle cucine che introduce la nuova macchina per il gelato.

Perché lo sconsigliamo?
Si tratta dello Stuff Pack più povero di tutti con nuovi oggetti e abiti di poca rilevanza.

Accessori da brivido – Non consigliato

Dedicato alla festività di Halloween con articoli a tema e un nuovo tipo di festa: spettrale.

Perché lo sconsigliamo?
Stuff Pack davvero scarso con pochi oggetti troppo specifici per un singolo evento che raramente interesserà la vita dei vostri sim.

Serata cinema – Consigliato

Ricco Stuff Pack dedicato al cinema domestico con schermi giganti in cui ammirare programmi tv e film di vario genere insieme agli amici. Non può mancare in un pacchetto di questo tipo la mitica macchina per i popcorn.

A questi articoli si aggiungono anche interessanti oggetti e abiti bohémien.

Giardini romantici – Consigliato

Come Esterni da sogno, anche Giardini romantici è dedicato all’esterno delle vostre case con tantissimi elementi decorativi tra cui nuove piante, alberi, fontane e persino un pozzo dei desideri che nasconde interessanti opportunità.

Stanza dei bimbi – Non consigliato

Stuff Pack dedicato alle camerette dei bambini con tante decorazioni e varianti di oggetti già presenti nel gioco base.

Perché lo sconsigliamo?
Nonostante il buon proposito di arricchire il mondo dei più piccoli, il DLC apporta poche interessanti modifiche e variazioni al gameplay. Dei nuovi oggetti e decorazioni, pochissime sono quelle degne di note.

Divertimento in cortile – Consigliato

Divertimento in cortile unisce la volontà di inserire nuovi oggetti per bambini e nuove decorazioni per i giardini, riuscendo nel suo intento.

Oltre al gran numero di decorazioni per gli esterni è presente anche uno scivolo ad acqua, una mangiatoia per uccelli e tanti abiti dedicati.

Vintage Glamour – Consigliato

La versione riuscita di Feste di lusso, incentrato però su articoli ispirati alla Hollywood degli anni ’30 con oggetti e abiti di lusso con uno stile retro.

Serata Bowling – Non consigliato

Stuff Pack incentrato su articoli in stile rockabily pensati per l’arredo di una sala bowling, nuovo lotto comunitario.

Perché lo sconsigliamo?
Troppo scarno persino per uno Stuff Pack.

Fitness – Consigliato

Questo Stuff Pack aggiunge nuovi articoli dedicati al mondo dello sport come abiti, oggetti e decorazioni. Viene introdotto anche il muro da arrampicata che offre situazioni e animazioni esilaranti. Importante novità è quella degli auricolari, già presenti negli altri capitoli e finalmente introdotti in The Sims 4

Bebè – Non consigliato

Un altro tentativo poco riuscito di arricchire la vita dei sim più piccoli.

Perché lo sconsigliamo?
Al di la di alcuni oggetti come lo scivolo o la piscina di palline, le altre decorazioni si presentano come banali re-skin di oggetti già presenti nel gioco base.

Giorno di Bucato – Consigliato

Giorno di Bucato è il primo Stuff Pack scelto dalla comunità di The Sims. Si tratta di un DLC Incentrato su arredi a tema campagnolo e su oggetti dediti al bucato. Sebbene le novità siano poche, rappresentano una variante al gameplay particolarmente interessante con la possibilità di introdurre la pulizia di abiti e lenzuola.

Ovviamente sono disponibili lavatrici, asciugatrici o, per i più romantici, una tinozza in cui lavare i propri panni e stenderli sul filo del bucato.

Il mio primo animale – Non consigliato

Si tratta forse dello Stuff Pack che più di tutti ha indignato i fan e i giocatori. Si tratta infatti del primo DLC al mondo dedicato ad un precedente DLC. Per installare Il mio primo animale, infatti, avrete bisogno dell’espansione Cani e Gatti.

Perché lo sconsigliamo?
Al di là del fattore “etico” sopra citato, lo Stuff Pack non apporta nessun tipo di cambiamento o novità se non con l’introduzione dei roditori come animali domestici. Anche questi ultimi sono poco incisivi in termini di novità e gameplay.

Moschino – Non consigliato

Stuff Pack incentrato su abiti targati Moschino e oggetti in stile contemporaneo. Include anche una variante della carriera di Fotografo focalizzato sul mondo della moda.

Perché lo sconsigliamo?
Pochi oggetti e abiti degni di nota. Nessun’altra novità introdotta.

Mini Case – Consigliato

L’ultimo Stuff Pack, rilasciato pochi giorni, introduce una nuova tipologia di Lotti Residenziale che ci costringe a costruire una mini-casa utilizzando solo un numero limitato di “piastrelle”. Questo pretesto è accompagnato da oggetti di arredamento pensati per case molto piccoli come, per esempio, il letto a scomparsa indispensabile per i piccoli spazi.

The Sims 4 espansioni: il futuro

Le espansioni in The Sims 4 non finiscono qui! Con un nuovo Stuff Pack in arrivo e tante novità promesse per il 2020, il mondo di The Sims 4 ha ancora moltissimo da offrire agli appassionati. Ovviamente, non mancheremo di tenere aggiornata questa guida per aiutarvi a scegliere il meglio per voi e per i vostri sim.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
5
Rabbia
Confusione Confusione
1
Confusione
Felicità Felicità
2
Felicità
Amore Amore
3
Amore
Paura Paura
5
Paura
Tristezza Tristezza
6
Tristezza
Wow Wow
1
Wow
WTF WTF
3
WTF
Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.