fbpx
the sims 4 oasi innevata recensione espansione

The Sims 4 incontra il Giappone
Abbiamo giocato in anteprima a Oasi Innevata, l'ultima espansione di The Sims 4. Ecco cosa ne pensiamo


Manca poco all’uscita della nuova espansione di The Sims 4 Oasi Innevata, prevista per il 13 novembre e nel frattempo abbiamo avuto modo di giocarla in anteprima e darvi il nostro parere in questa recensione.

Sin dal suo annuncio, Oasi Innevata ha suscitato la nostra attenzione dandoci l’idea di una nuova espansione finalmente al passo con i tempi e con gli standard del team di EA Games e Maxis. È davvero così? Scopriamo tutti i dettagli del nuovo DLC.

La nostra recensione di The Sims 4 Oasi Innevata

Oasi Innevata porta in The Sims 4 la magia e il fascino del Giappone con un nuovo scenario e un set di oggetti, abbigliamento e costruzioni tipiche; il tutto immerso in un affascinante clima innevato in cui le escursioni, gli sport invernali e il folklore giapponese la fanno da padrona. Le novità di questa espansione iniziano già dal nuovo quartiere, il Monte Komorebi. Si tratta del primo scenario “ibrido”, a metà tra un quartiere residenziale e una meta di vacanze. Possiamo infatti scegliere se viaggiare a Komorebi per un breve periodo o vivere qui con i nostri Sim. Questa novità verrà estesa con un aggiornamento gratuito a tutti i quartieri già esistenti del gioco, così da poter andare in vacanze sulle spiagge di Sulani o negli altri quartieri delle altre espansioni o del gioco base.

Il Monte Komorebi è diviso in tre aree: Wakaba, la zona più moderna, Sembamachi, il centro cittadino immerso nella natura e Yukimatsu, la cima della montagna ricca di impianti sciistici e aree termali. Ancora una volta, purtroppo, i lotti dove poter vivere e costruire non sono moltissimi ma gli esistenti sono stati realizzati nel migliore dei modi. Una grande attenzione ai dettagli, aiutata dall’affascinante stile orientale e dalla peculiarità di alcuni lotti comuni, rendono le costruzioni interessanti e ben incastrate nello scenario di gioco.

Tra i lotti dedicati agli sport alpini, come lo scii, lo snowboard o una divertente discesa sullo slittino, e quelli invece al lato più Zen della vita dei Sim, come le fantastiche aree termali, portano una ventata di aria fresca in The Sims 4. Aria gelida in realtà, visto che un altro elemento della montagna è proprio la neve che, slegata totalmente dall’espansione Stagioni, occupa un posto importante nel gioco. Tra la montagna e i percorsi da trekking, è proprio la natura che assume, in Oasi Innevata, un nuovo ruolo che si adatta perfettamente alle nuove  aspirazioni dei Sim.

La nostra esperienza sul monte

Per la nostra recensione, abbiamo creato la famiglia Hike composta dai fratelli Lou e Jessie. Lou è una testa calda, avventuroso e sicuro di se. La sua (nuova) aspirazione Appassionato di sport estremi, lo rende il tipo più spericolato del quartiere, intenzionato a provare tutte le esperienze sportive che il monte Komorebi offre. Per questo farà di tutto per migliorare le sue abilità sportive come la capacità di andare sugli Scii o di arrampicarsi sulla montagna. Migliorare queste abilità, gli permetterà di intraprendere percorsi più lunghi e perigliosi e di ridurre i rischi di infortuni o peggio.

Jessie è invece un’anima più tranquilla, amante della natura, delle passeggiate e molto Rispettosa (nuovo tratto del gioco). La sua passione è quella di esplorare le meraviglie che il Monte Komorebi nasconde, spinta dalla sua aspirazione di diventare una Turista del monte Komorebi. I lunghi percorsi per fare delle escursioni sono perfetti per soddisfare la sua curiosità. Tramite dei cartelli distribuiti nel quartiere, infatti, ne potrà intraprendere diversi, da sola o in compagnia, contemplando la natura o facendo del sano Jogging. Ovviamente gli imprevisti dell’ambiente sono sempre dietro l’angolo ma così come anche le opportunità e la magia del folklore Giapponese. Potrebbe persino capitarle di  vedere degli adorabili spiritelli svolazzare in aria e magari esaudire qualche suo desiderio.

Per loro abbiamo scelto una piccola casa nel classico stile giapponese con un pavimento di tatami e un bel tavolo Kotatsu al centro della stanza per mangiare insieme i piatti della tradizione. Gli oggetti e le decorazioni introdotte sono oltre 130, abbastanza per creare la casa orientale del loro sogni. Ma il mondo è lì fuori che li aspetta così come anche nuovi eventi come il Festival della Luce, il Festival della Neve o il Festival della Gioventù. Qui Lou e Jessie potranno prendere parte ad attività collettive, mangiare cibi tipici giapponesi o acquistare qualche esotica bevanda ai distributori automatici.

Offerta
Sims 4 Ep 10 (Oasi Innevata) - - PC
  • Equipaggiati per gli emozionanti sport invernali
  • Rilassati nelle sorgenti termali naturali
  • Progetta la tua casa di ispirazione giapponese

Stili di vita e sentimenti 

the sims 4 oasi innevataOltre al quartiere, ai nuovi vestiti, agli oggetti, ai nuovi eventi, alle abilità, ai tratti della personalità e allle aspirazioni, sono state introdotte altre novità alla vita dei nostri Sim. Si tratta dei Sentimenti e degli Stili di Vita che aggiungono spessore all’anima dei Sim e alle loro storie personali.

Gli stili di vita raccontano le abitudini e i comportamenti di un Sim e verranno “sbloccate” nel corso del tempo a seconda delle azioni del nostro Sim. Un po’ come i tratti degli animali acquisiti con l’addestramento (In The Sims 4 Cani & Gatti), anche i nostri Sim potranno acquisire nuovi e unici “tratti” a seconda del loro stile di vita. Un Sim che passa molto tempo a poltrire sul divano, svilupperà uno stile di vita da Pigrone che gli darà dei buff positivi mentre riposa e si rilassa e negativi mentre, per qualche malaugurato caso, deciderà di fare sport. Le abitudini hanno un impatto molto più forte dei classici Tratti della personalità, in quanto riflettono le esperienze vissute dei personaggi. Esistono 16 Stili di Vita alcuni dei quali nascosti (non saprete chiaramente come sbloccarli e cosa comportano) che aspettano solo di essere scoperti.

I Sentimenti invece vanno a toccare le corde sociali dei vostri Sim. Più si interagisce con un altro Sim e si fanno esperienze insieme, più sarà facile sviluppare dei Sentimenti per lui/lei. Quando due Sim con forti sentimenti (positivi o meno), si trovano vicini, possono provare delle forti emozioni. Se per esempio, il Sim che amiamo è felice, anche il nostro Sim potrebbe gioire della sua felicità. Le intricate “combinazioni” dei sentimenti sono moltissime e aggiungono tantissimo spessore ai Sim e alla loro psiche.

The Sims 4 Oasi Innevata recensione: il ritorno delle grandi Espansioni

Giocare a The Sims 4 Oasi Innevata e scrivere questa recensione ci hanno ricordato quello che volevamo vedere da tempo in un’espansione. Né Vita Ecologica, né Viaggio a Batuu (rispettivamente l’ultima espansione e l’ultimo Game Pack) sono riusciti a regalarci le emozioni e le novità che desideravamo provare e vedere in The Sims 4. Con Oasi Innevate, il Team Maxis e quello di Electronic Arts, forse motivati dalle forti critiche da parte della community, hanno finalmente dato una scossa al trend che stavano seguendo i pacchetti di espansione del gioco negli ultimi anni.

Troviamo un’espansione eccellente, con novità finalmente interessanti, animazioni e meccaniche nuove e tanto spessore aggiunto ai nostri Sim. Complice lo scenario Giapponese, da sempre di grande fascino per il mondo occidentale, Oasi Innevata farà felice i giocatori di questo Simulatore di Vita. Anche se insieme al lato più tradizionale ci avrebbe fatto piacere assaporare anche quello contemporaneo e tecnologico Giapponese, magari con oggetti Hi-Tech nuovi, possiamo dire che quest’ultima espansione ci ha conquistati.

The Sims 4: Oasi Innevata

Pro Pros Icon
  • I Sentimenti e gli Stili di Vita danno ai Sim lo spessore che meritano
  • Ambientazione e nuovo quartiere eccezionale
  • Lo stile Giapponese al suo meglio
Contro Cons Icon
  • Manca il lato più tecnologico del Giappone
  • Ancora troppo pochi lotti nel quartiere
  • La nuova carriera da Impiegato poteva essere sviluppata meglio

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.