fbpx
LifestyleLusso ConnessoNews

Vivid introduce le carte personalizzabili per pagamenti più colorati

Vivid, fintech tedesca leader del settore banking, ha deciso di lanciare delle nuove carte personalizzabili. Queste consentiranno di rendere unica la propria carta, abbellendola con icone e disegni. Sarà possibile scegliere tra 4 nuovi colori.

Le nuove carte personalizzabili Vivid

I clienti Vivid con spiccate tendenze creative e artistiche saranno ben felici di sapere che il brand ha annunciato l’arrivo delle nuove carte personalizzabili. Queste, che saranno disponibili con i prossimi aggiornamenti dell’app, renderanno uniche le carte dei singoli utenti. Difatti sarà possibile personalizzarle con icone e disegni, con quattro nuovi colori tra cui scegliere. Questa iniziativa è solo l’ultima di una serie di progetti con cui la fintech tedesca mira a rendere sempre più personale l’esperienza dei propri clienti.

La possibilità di personalizzare la propria carta sarà introdotta ufficialmente il 9 agosto. Per cominciare si potrà scegliere tra uno dei nuovi colori (blu, verde, rosa o turchese), e poi si potrà aggiungere un’icona dal catalogo Vivid. Quest’ultimo comprenderà emoji, note musicali e altri simboli universalmente riconosciuti. Da metà agosto sarà possibile combinare più icone sulla stessa carta. Inoltre, con il successivo aggiornamento, si potrà dare libero sfogo alla propria creatività, disegnando a mano le proprie iniziali, una frase o qualsiasi altro elemento grafico si riesca a realizzare con le proprie dita. Le nuove carte saranno in PETG riciclato, caratterizzato da elevata resistenza e durabilità.

Le altre novità introdotte dalla fintech tedesca

L’introduzione di strumenti e funzionalità di Vivid hanno contribuito a rendere il brand fortemente riconosciuto. Ecco perchè, nelle scorse settimane, la fintech ha introdotto al possibilità di sostituire le icone della schermata principale caricando immagini dalla gallery del proprio smartphone. Inoltre, a breve, si potranno scegliere nuovi colori anche per le carte virtuali che i clienti Vivid possono associare ai diversi conti. Infatti dall’argento utilizzato finora si potrà passare al viola o agli altri colori previsti per le nuove carte fisiche, potendo dunque distinguere anche visivamente carte dedicate a scopi differenti.

“Le persone hanno sempre richiesto alle piattaforme finanziarie un’esperienza più vicina alle loro specifiche esigenze,” spiega Alexander Emeshev, co-fondatore di Vivid. “Siamo orgogliosi di poter soddisfare questo bisogno anche dal punto di vista visivo ed estetico: oggi siamo tra i primi ad offrire delle carte veramente uniche e personalizzabili, in aggiunta alla nostra iconica carta viola in metallo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button