fbpx
News

Xiaomi Mi Max 3 in arrivo con display da 7″ e riconoscimento facciale

Xiaomi Mi Max 3 è in arrivo con un equipaggiamento hardware ed un design molto interessanti. Le informazioni sul dispositivo iniziano a trapelare sul Web.

Xiaomi Mi Max 3 avrà un display da 7" e rapporto d'aspetto 18:9

Il super phablet del colosso cinese avrà molto probabilmente un display da ben 7", praticamente un tablet. Ma non c'è da disperare: le dimensioni saranno infatti relativamente contenute perché il rapporto d'aspetto potrebbe essere 18:9.

LEGGI ANCHE: Black Shark, il presunto gaming phone di Xiaomi è una bestia

Grazie ai colleghi di XDAdevelopers è stato possibile raccogliere un po' di informazioni sul device, che pare monterà il processore octa core medio di gamma Qualcomm Snapdragon 660. Tuttavia, potrebbe esserci anche una seconda versione dotata di Soc Snapdragon 630.

La batteria da ben 5500 mAh potrebbe essere supportata dalla ricarica rapida wireless. Sarebbe l'unico smartphone Xiaomi ad essere dotato di questa feature, insieme a Mi 7 (che ricordiamo sarà presentato a brevissimo).

Fra le novità, potrebbe esserci anche lo scanner dell'iride, che andrebbe a semplificare le operazioni di sblocco del device senza rinunciare alla sicurezza. Infatti, molto probabilmente il lettore d'impronte digitali continuerà ad essere presente sul posteriore. Soprattutto considerando la presenza di un display, con rapporto d'aspetto 18:9, da ben 7". L'NFC potrebbe, ancora una volta, essere assente.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi 7: prime specifiche e dettagli sul prossimo top di gamma

Quanto alle possibili linee estetiche, non ci sono ancora render o foto trapelate. Dunque, non abbiamo ancora idea di quale aspetto possa avere il prossimo super phablet dell'azienda. Certamente, speriamo continui ad avere un back panel in metallo e non in vetro. Date le dimensioni, il dispositivo potrebbe risultare particolarmente delicato.

Il phablet dovrebbe mantenere il prezzo concorrenziale di sempre, costando all'uscita intorno ai 300$. Ovviamente, dato che Xiaomi è ufficialmente sbarcata in Italia, è impossibile stimare il prezzo di vendita nel nostro paese.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button