fbpx
Tech

La prossima Apple TV sarà a 120 Hz. Svolta verso il gaming?

Il gaming è un settore su cui Apple potrebbe focalizzarsi sempre di più nei prossimi anni

Da più di un anno, si rincorrono rumor sulla Apple TV di prossima generazione. Anche se ci sono numerosi indizi sulla prossima versione di questo prodotto sempre più apprezzato, i piani di Apple a riguardo non sono ancora stati svelati. Il portale 9to5Mac ha però recentemente pubblicato la notizia di riferimenti inequivocabili al supporto al refresh rate di 120Hz contenuti nel codice beta di tvOS 14.5.

Un dettaglio che non può di certo passare inosservato, in quanto l’attuale Apple TV non è in grado di raggiungere questo refresh rate, perché provvista solo di una porta HDMI 2.0, limitata alla risoluzione 4K a 60Hz. Per abilitare la risoluzione 4K a 120 Hz, è necessaria una porta HDMI 2.1, di cui sarà con ogni probabilità provvista la prossima generazione di questo dispositivo Apple.

Nell’ultima versione beta sono stati aggiunti diversi riferimenti a “120Hz” e “supports120Hz”al PineBoard di tvOS, cioè il nome interno del sistema che controlla l’interfaccia di Apple TV, equiparabile allo SpringBoard di iPhone e iPad.

La prossima Apple TV sarà a 120 Hz. Svolta verso il gaming?

Apple TV

Questi cenni suggeriscono che Apple stia come minimo facendo dei test su una modalità a 120 Hz per Apple TV. Un upgrade hardware che sarebbe senza dubbio orientato al gaming, settore su cui Apple potrebbe focalizzarsi sempre di più nei prossimi anni. Con una frequenza di aggiornamento più elevata infatti, anche l’interfaccia risulterebbe molto più fluida. Di conseguenza, i giochi potrebbero trarre un notevole vantaggio dalla tecnologia a 12o Hz.

Nel 2019, una fonte ha rivelato al già citato portale 9to5Mac che era in fase di sviluppo un nuovo modello di Apple TV provvisto di una porta HDMI 2.1. Allo stesso tempo, il leaker conosciuto con il nickname Longhorn ha affermato che la nuova Apple TV (identificata come Apple TV 11,1) monterà il chip A12.

Altri riferimenti a questo futuro modello sono stati trovati nella beta di tvOS 13.4, ma Apple non ha mai lanciato questo prodotto. Il portale Wccftech si è invece sbilanciato sulla possibilità che il nuovo modello di questo dispositivo Apple monti il chip A14 (lo stesso di iPhone 12) e che venga distribuito a partire dal terzo semestre del 2021.

Il gaming è un settore su cui Apple potrebbe focalizzarsi sempre di più nei prossimi anni

Più recentemente, il noto portale Bloomberg ha rivelato che è possibile l’uscita di un nuovo modello della TV nel corso del 2021. Inoltre, nonostante fosse credenza comune che il nuovo dispositivo avrebbe beneficiato anche di un nuovo modello del telecomando Remote, si è scoperto invece che Apple sta solo avendo dei colloqui con le principali società via cavo per distribuire un telecomando universale, in grado di funzionare anche su Apple TV.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button