fbpx
astronauti NASA SpaceX crew Dragon

Il rientro sulla Terra ha lasciato gli astronauti NASA a bocca aperta
"Non sembrava una macchina, ma una animale"


Gli astronauti NASA Bob BehnkenDoug Hurley, protagonisti della missione con la capsula Crew Dragon di SpaceX, hanno rilasciato le loro impressioni del rientro sulla Terra nel corso di una conferenza stampa. A quanto entrambi sono rimasti particolarmente colpiti e affascinati dall’esperienza.

Gli astronauti NASA raccontano il volo con SpaceX

Behnken ha descritto l’esperienza del ritorno che ha portato ad un’ammaraggio nel Golfo del Messico.  Durante il rientro i due astronauti hanno subito una forza di 4G, quindi pari a quattro volte la forza gravitazionale della Terra. “Puoi sentire il rimbombo fuori dal veicolo” ha detto l’astronauta “E mentre il veicolo prova a mantenere il controllo, puoi sentire un po’ delle vibrazioni lungo il tuo corpo.”

Continua: “Non sembrava una macchina, aveva il suono di una animale mentre rientrava nell’atmosfera, con tutti gli sbuffi che venivano fuori dai propulsori e il rumore atmosferico”

Sembra comunque che la missione si sia svolta in maniera impeccabile, come dichiarato da Hurley: “Siamo rimasti quasi senza parole da quanto il veicolo si è dimostrato capace e da quanto la missione è andata bene”.

Continuando, l’astronauta ha notato come l’esperienza è stata ben diversa da per esempio lo Space Shuttle, che aveva la sua dose di problemi “La missione è andata proprio come nei simulatori, dall’inizio alla fine, per tutto il tempo. Non ci sono state veramente sorprese”. Il veicolo si è dimostrato “solido come una roccia” anche durante fasi turbolente come l’apertura del paracadute.

I voli continuano

La NASA è già pronta a ripetere questa esperienza con future missioni, in modo da dipendere sempre meno dai lanci russi delle Soyuz. Anche l’ESA, l’agenzia spaziale europea, ha annunciato che si avvarrà della capsula di SpaceX per raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale. Il prossimo volo, per ora ancora esclusivamente con equipaggio americano, è previsto per la fine di settembre, mentre il terzo, con la sopracitata presenza europea, sarà a primavera 2021.

Bestseller No. 1
Alpha 166107-7-m Bomber, Blu (Rep.Blue 7), Medium Uomo
  • Cerniera frontale in metallo.
  • 3 tasche esterne e 1 interna.
  • Polsini a coste.
Bestseller No. 2
Nasa Circle Logo T-Shirt, Bianco (White White), Small Uomo
  • Prodotto ufficiale Nasa
  • Stile: maglietta da uomo, vestibilità regolare

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione e alla divulgazione. Estremamente curioso e interessato a quasi tutto: scienza, tecnologia, società, ma anche fumetti, podcast, internet culture e videogiochi.