fbpx
bill gates coronavirus

Bill Gates potrebbe avere un vaccino contro il Coronavirus?
Sono partiti i primi test, finanziati da Bill Gates, di un vaccino sperimentale contro il COVID-19


Alcuni ricercatori hanno iniziato a testare un vaccino sperimentale contro il Coronavirus. Si chiama Inovio Pharmaceuticals il laboratorio che farà partire i test, si tratta di un piccolo laboratorio di biotecnologia in Pennsylvania. A versare i finanziamenti per sostenere questo progetto di ricerca, sono state alcune organizzazioni no profit, tra cui la Coalition for Epidemic Preparedness Innovations e la Bill and Melinda Gates Foundation.

Il sostegno di Bill Gates e delle organizzazioni no profit, contro il Coronavirus

Il laboratorio Inovio ha dichiarato che prevede di disporre di dati precoci sulla sicurezza entro la fine dell’estate. Inoltre, mira a produrre 1 milione di dosi entro la fine del 2020.

La piccola azienda biotech della Pennsylvania, ha in programma di iniettare a volontari sani un potenziale vaccino contro il coronavirus questa settimana, dopo aver ricevuto l’autorizzazione regolamentare per iniziare i test clinici. I ricercatori hanno fatto partire i test ieri.

Il candidato di Inovio, chiamato INO-4800, è il secondo potenziale vaccino contro il Coronavirus attualmente sperimentato sugli umani negli Stati Uniti. La biotecnologia del Massachusetts Moderna ha iniziato il suo programma di test a metà marzo.

Anthony Fauci, leader di lunga data dell’unità di malattie infettive del National Institutes of Health, ha ripetutamente affermato che ci vorrà almeno un anno per sapere se un vaccino è sicuro ed efficace contro il virus.

Il programma di Inovio

Per lo studio sui vaccini di Inovio, l’azienda sta iscrivendo fino a 40 partecipanti adulti sani a Filadelfia, presso la facoltà di medicina dell’Università della Pennsylvania, e a Kansas City, Missouri, presso il Center for Pharmaceutical Research.

Ogni volontario riceverà due dosi di vaccino, a distanza di quattro settimane. Inovio ha dichiarato di aspettarsi una rapida iscrizione allo studio e risultati sulla sicurezza entro la fine dell’estate. Se questi risultati sono positivi, la società intraprenderà un altro studio incentrato sulla valutazione dell’efficacia del vaccino contro il virus.

Data la domanda globale senza precedenti, qualsiasi vaccino che si riveli sicuro ed efficace, dovrà affrontare una grande sfida nel settore manifatturiero.

bill gates coronavirus vaccino


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
4
Confusione
Felicità Felicità
6
Felicità
Amore Amore
4
Amore
Tristezza Tristezza
5
Tristezza
Wow Wow
10
Wow
WTF WTF
6
WTF
Elisa Erriu

author-publish-post-icon
"Lo scrivere" è il suo mestiere. Ma oltre alla coltre delle sue varie esperienze giornalistiche e dei suoi Master, c'è un mondo fatto di fantasy, anime, film, videogame, musica, Ichnusa, My Little Pony e oggettistica del Re Leone (l'originale!). Attenzione: se pronunciate per tre volte il suo nome giapponese, apparirà alle vostre spalle.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link