fbpx
Motori

Bosch racconta il futuro della mobilità al Motor Valley Fest

Il futuro della mobilità attraverso gli occhi di Bosch

Bosch racconterà il futuro della sostenibilità e le sfide che i professionisti dovranno affrontare in occasione del Motor Valley Fest. Ci saranno diversi eventi che coinvolgono l’azienda tra Giovedì 1 Luglio e Venerdì 2 Luglio, tra discorsi e panel. Saranno trattati svariati temi, come le start-up, l’idrogeno e i bio-combustibili, in modo interattivo e coinvolgente.

Da Giovedì 1 Luglio a Domenica 4 Luglio si terrà a Modena la terza edizione del Motor Valley Fest. L’evento si svolgerà in modalità ibrida, sia in versione fisica che digitale. Tanti gli appuntamenti previsti e i temi che saranno approfonditi grazie agli interventi degli esperti.

mobilità-bosch

Giovedì 1 Luglio si terrà il convegno inaugurale, in cui Mathias Pillin terrà un discorso. Pillin è il Presidente dedlla divisione Cross-Domain Computing Solutions di Bosch. Si parlerà dei trend del settore automotive e dell’importante ruolo che avranno i software nel campo.

Gli appuntamenti di Bosch

Tra Giovedì 1 Luglio e Venerdì 2 Luglio Bosch sarà presente al panel “Innovation & Talents”, dedicato a studenti universitari e start-up. Si tratterà di un momento davvero utile per analizzare il mondo del lavoro da due prospettive diverse: chi si sta approcciando alla nuova realtà e chi è già un esperto consolidato nel proprio campo.

Durante il discorso, Alessandro Allievi, Site co-leader in Bosch USA, racconterà il proprio percorso di crescita personale e professionale ai giovani studenti. Venerdì 2 Luglio il General Manager di Bosch Italia, Fabio Giuliani, spiegherà la visione della compagnia sul futuro dell’idrogeno e dei bio-combustibili.

Il Motor Valley Fest non sarà accessibile solo per chi è a Modena. Come detto, sarà possibile partecipare anche da remoto, in tutta sicurezza dalla propria casa. Per seguire il discorso di Mathias Pillin Giovedì 1 Luglio, ti basta aprire il seguente link. Se invece sei interessato al confronto tra giovani e professionisti del panel “Innovation & Talents”, clicca qui

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button