News

CASH26 arriva in Italia per il prelievo e deposito di contante

CASH26 permette oggi di prelevare e depositare denaro contante presso gli store Pam e Panorama

Dal 15 maggio CASH26 arriva in Italia, disponibile in 126 partner store Pam e Panorama supermarket. Il servizio, già attivo in Germania e in Austria, è implementato dalla Mobile Bank, e ha come obiettivo quello di semplificare la vita dei propri clienti, offrendo la possibilità di depositare e prelevare direttamente dalla cassa dei supermercati.

Oggi, più dell‘80% della popolazione italiana utilizza carte di credito per pagamenti in negozio ed online. Nonostante questa alta percentuale, il contante continua ad essere ancora il mezzo di pagamento più diffuso, con il 52% del totale delle transazioni, corrispondente a ben 337 miliardi.

N26 ha rinunciato alle tradizionali filiali bancarie, e per permettere ai clienti di depositare e ritirare denaro senza carta, ha offerto la possibilità di farlo tramite il proprio smartphone, presso tutti i rivenditori selezionati.

CASH26 è inoltre semplice da utilizzare ed intuitivo: per tutti coloro che possiedono un conto N26, infatti, è sufficiente accedere all’applicazione, tramite cui possono trovare su mappa il partner store più vicino. È poi sufficiente generare il proprio codice a barre, scegliendo l’opzione di deposito o prelievo. Una volta ottenuto il codice il personale addetto alla cassa del negozio effettuerà la scansione, per poi effettuare l’operazione di prelievo o deposito dell’importo richiesto.

CASH26 va incontro alle esigenze dei clienti italiani, ancora molto legati all’uso del contante,
soprattutto quando si tratta di piccole e medie spese quotidiane. I clienti N26 potranno
prelevare e depositare denaro presso i punti vendita abilitati usando esclusivamente il loro
smartphone. Non sarà nemmeno più necessario avere con sé la carta o il portafoglio”,
commenta Andrea Isola, General Manager Italy di N26, che spiega “Anche la scelta di
affiancarci a partner come Pam e Panorama supermarket è dettata dalla nostra volontà di
offrire un servizio totalmente cucito sui bisogni dei nostri clienti: in questo modo, in una
soluzione unica e pratica, abbiamo conciliato il momento della spesa con le necessità di
prelievo e deposito, garantendo un sensibile risparmio in termini di tempo”.

Per quanto i prelievi, essi prevedono un limite massimo di 900 euro al giorno, con transazioni da 200 euro, e sono sempre gratuiti. Per i depositi invece, il tetto massimo è di 999 euro al giorno, per un minimo di 50 euro ad operazione. In questo caso, i primi 100€ del mese sono gratuiti, mentre in caso di
depositi extra si paga una commissione dell’1,5%.

Tags

Katiuscia Caccia

Amante della lettura, della scrittura e della tecnologia. Dopo lo studio all'università, mi divido tra videogiochi e serie tv. Sogno di lavorare con i bambini, sperando di non dover trascurare mai le mie altre grandi passioni.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker