fbpx
News

[CES 2018] Google ufficializza Lenovo Mirage Solo e due fotocamere VR

Al CES 2018 Google ha introdotto diverse novità relative a Google Assistant, ma non solo. Anche la sua sezione dedicata alla realtà virtuale, cresciuta con i visori DayDream, si espande per fare spazio a nuovi prodotti.

Lenovo Mirage Solo: il primo visore VR DayDream totalmente stand alone

Sin dal lancio del primo visore DayDream, Google ha lavorato sodo per sviluppare una piattaforma in grado di offrire la migliore esperienza VR agli utenti. Ad oggi ci sono oltre quindici modelli di smartphone compatibili con DayDream ed i suoi contenuti.

Una delle novità più interessanti del CES 2018 è l'ufficializzazione di Lenovo Mirage Solo, già annunciato – ma con scarsi dettagli – durante l'ultima Google I/O. Si tratta del primo visore VR, compatibile con DayDream, totalmente stand alone. Non ci sarà bisogno di utilizzare lo smartphone per fruire dei contenuti VR compatibili con la piattaforma di Big G.

A bordo di Lenovo Mirage Solo c'è la tecnologia WorldSense, che permette di ottenere il massimo dall'esperienza VR. Con il nuovo visore stand alone, infatti, gli oggetti saranno completamente immobili anche quando l'utilizzatore si muove. Questo, unitamente ad un'ampia visuale, rende l'esperienza più immersiva e realistica che mai.

Inoltre, la presenza di un sistema di casting integrato permette di condividere su uno schermo esterno i contenuti mostrati dal visore, in tempo reale. In questo modo è possibile condividere con chi ci circonda l'esperienza che stiamo vivendo.

Tutti i contenuti DayDream saranno immediatamente compatibili con Lenovo Mirage Solo e Google è a lavoro con gli sviluppatori per crearne di nuovi in grado di sfruttare tutta la tecnologia a bordo del visore. Il primo gioco pensato appositamente per Mirage Solo esiste già ed è "Blade Runner: Revelations".

Cattura ogni momento con le fotocamere VR180

Con i visori DayDream è possibile fruire di una serie di contenuti già pronti, ma catturare i momenti più belli della propria vita e poterli letteralmente rivivere con il proprio visore è un'esperienza unica.

Con questa idea, Google ha deciso di lanciare delle fotocamere dedicate alla realtà virtuale, in collaborazione con YI Technology’s, Lenovo ed LG. Si tratta di fotocamere semplicissime da utilizzare (letteralmente punta e scatta) che permettono di realizzare foto, ma anche video in 4K, da poter riguardare con un cardboard, un visore DayDream o con Lenovo Mirage Solo. 

Inoltre, i contenuti possono essere riguardati in qualsiasi momento anche in 2D, semplicemente utilizzando lo smartphone oppure il PC. Ovviamente, è possibile anche eseguire l'upload di foto e video sia su YouTube che su Google Photo.

Lenovo Mirage CameraYI Technology’s YI Horizon VR180 Camera saranno già in vendita già a partire dalla primavera. La soluzione di LG arriverà invece il prossimo anno. Inoltre, per i professionisti è stata recentemente lanciata la Z Cam K1 Pro e Panasonic sta lavorando ad un supporto che consenta alla sua GH5 di scattare foto e registrare video per VR. 

Tags
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker