fbpx
NewsTech

Crosscall presenta il nuovo Action-X3: la nostra anteprima | MWC 2018

Crosscall, leader nell'outdoor mobile tecnology, ha deciso di approfittare del MWC 2018 per presentare tutti i suoi ultimi prodotti. Per soddisfare tutte le esigenze di professionisti e sportivi, Crosscall ha ideato una serie di telefoni cellulari e smartphone impermeabili, resistenti e dalla batteria di lunga durata. Un incrocio tra tecnologia all'avanguardia e caratteristiche specifiche per la vita outdoor.

Tra questi spunta in primis Action-X3, uno smartphone dedicato a tutti coloro che sono alla ricerca di un prodotto robusto ma facile da usare, che li segua in tutte le avventure della loro vita quotidiana e si adatti a diversi stili di vita.

Volete saperne di più? Qui sotto trovate la nostra anteprima, così potete farvi un'idea più precisa su questo smartphone rugged e sui suoi numerosi accessori. A distinguerlo tra l'altro ci pensa il nuovo connettore X-Link, che permette di collegarlo magneticamente a tantissimi gadget differenti, così da migliorare ulteriormente l'esperienza d'uso.

Il congresso sarà anche un'occasione per Crosscall di festeggiare il suo successo: l'azienda, nata nel 2009, ha raggiunto una serie di traguardi che l'ha portata velocemente al primo posto nel campo dell'outdoor mobile technology. Successi simili, oltre a consentire all'impresa di crescere del 2000%, le ha permesso di espandersi in 11 paesi europei. Il brand, però, non ha intenzione di fermarsi qui. Nei suoi progetti per il futuro vi è infatti un'espansione in Sudafrica, Australia, Nuova Zelanda, all'Europa centrale, oltre ai continenti americano e asiatico.

Per celebrare lo sviluppo dell'impresa, Crosscall invita tutti i partecipanti al MWC 2018 a prendere parte al Crosscall MWC Outdoor party, evento che si terrà il 27 febbraio alle 19:30 alla terrazza del SB Plaza Europa Hotel.

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker