fbpx
CulturaNews

#EmozioninRealD3D: la campagna di RealD contro il bullismo

Si chiama #EmozioniinRealD3D la nuova campagna Education lanciata da RealD, campagna realizzata in collaborazione con Pepita Onlus e destinata a toccare diverse città ma soprattutto decine di ragazzi delle scuole medie.

A fianco a quanto già visto l'anno scorso con la RealD Education Campaign, ossia la proiezione di un film e un approfondimento sulla tecnologia che rende possibile la percezione della terza dimensione, troviamo un workshop ludico finalizzato alla comprensione e consapevolezza delle emozioni, a partire proprio da quelle provate durante la visione del lungometraggio. Un'iniziativa che è rivolta anche ai genitori e che viene guidata dagli educatori di Pepita con cui è possibile affrontare le sfumature emotive legate alle diverse situazioni di criticità per poi cercare di trovare una soluzione adatta.

"Siamo entusiasti di realizzare una nuova campagna per portare al cinema ragazzi e ragazze e le loro famiglie – ha commentato Alice Tentori, Country Manager per l’Italia di RealD – Un’esperienza divertente e coinvolgente come la visione di un film in 3D rappresenta l’occasione giusta per affrontare tematiche anche molto complesse e vicine al mondo degli adolescenti, prime fra tutte il disagio giovanile e il bullismo. La finzione del cinema è lo strumento perfetto per arrivare a riflettere sulla realtà di oggi e, in questo caso, sull’importanza di insegnare ai giovani e agli adulti a gestire quotidianamente le proprie emozioni in modo positivo, creando possibilità di contatto, comprensione e rispetto reciproci".

#EmozioniinRealD3D partirà ufficialmente il 25 maggio quando farà tappa al The Space Cinema Odeon di Milan, proseguendo poi a settembre a Roma e, successivamente, in altre città italiane. Tenete quindi d'occhio la programmazione, potrebbe essere l'occasione perfetta per passare un po' di tempo con i vostri figli e per insegnare loro il valore delle emozioni e del rispetto reciproco.

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker